Keystone
MONDO
30.07.2020 - 11:130

Auto: Toyota prima per vendite, Volkswagen perdite per 1,4 miliardi

Nel primo semestre del 2020 il gruppo giapponese, malgrado il Covid-19, mantiene il primato

TOKYO - Toyota riagguanta la prima posizione al mondo per numero di auto vendute a livello globale malgrado la contrazione del settore legata alla pandemia del coronavirus. In base ai dati del costruttore nipponico nei primi sei mesi dell'anno le vendite si sono assestate a 4,16 milioni di autovetture: una flessione del 21,6% rispetto allo stesso periodo di riferimento, ma sufficiente a sorpassare la tedesca Volkswagen, ferma a quota 3,89 milioni (-27,4%).

Volkswagen, che ha registrato un secondo trimestre in rosso, con una perdita prima delle imposte di 1,4 miliardi di euro rispetto a un utile di 9,6 miliardi nello stesso periodo dell'anno scorso. La consegna dei veicoli è scesa a 3,9 milioni, contro i 5,4 milioni dell'anno precedente, il 27,4% in meno.

«La prima metà dell'anno 2020 è stato, a causa della pandemia, il più impegnativo della storia della nostra azienda», ha detto il direttore delle finanze Frank Witter oggi a Wolfsburg.

Solo in giugno Toyota ha venduto 706'555 vetture, con un calo del 16%; comunque in netto miglioramento rispetto al meno 32% del mese precedente, grazie alla progressiva ripresa della domanda in Cina. Tutto questo, malgrado un declino della produzione globale del 24%.

 

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-04 05:15:40 | 91.208.130.87