Keystone
PAKISTAN
01.07.2020 - 10:110

Piloti con false licenze, Pakistan Airline sospesa dai cieli dell'Ue

La misura entra in vigore oggi, e durerà almeno per sei mesi

ISLAMABAD - L'Agenzia dell'Unione europea per la sicurezza aerea (Aesa) ha sospeso alla Pakistan Airline (Pia) l'autorizzazione a volare da e per gli Stati membri dell'Ue per sei mesi da oggi, primo luglio: lo ha fatto sapere la stessa Pia.

La decisione è giunta dopo una recente dichiarazione del ministro dell'aviazione pakistano Ghulam Sarwar Khan, che ha svelato dubbi sulle credenziali di 262 piloti pachistani. Il sospetto è che abbiano esercitato senza avere completato la necessaria preparazione grazie a documenti falsi.

La Pakistan Airline ha sottolineato in una nota che è in contatto con l'Aesa «per dissipare le sue preoccupazioni e spera che la sospensione venga presto revocata».

Tutti i passeggeri che abbiano prenotato viaggi nei Paesi europei con la compagnia - ha precisato la Pia - potranno spostare la data del viaggio o richiederne il rimborso completo.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-03 16:05:35 | 91.208.130.89