CANADA
25.06.2019 - 07:340

Google presenta la "sua" Toronto del futuro

La divisione Sidewalk del colosso ha illustrato un piano da 980 milioni di dollari per trasformare l’area che si affaccia sull’Ontario in una smart city

TORONTO - Google presenta il suo piano per trasformare parte di Toronto in una città del futuro. Sidewalk, la divisione di Mountain View che si occupa dello sviluppo urbano intelligente, propone investimenti per 980 milioni di dollari per trasformare l'area di Toronto che si affaccia sul lago Ontario in una smart city a tutti gli effetti, grazie a semafori intelligenti, marciapiedi dinamici, piste ciclabili e pavimenti esterni riscaldati contro le rigide temperature invernali.

L'obiettivo che «il progetto può centrare è storico», con un impatto profondo sulla vita urbana, afferma l'amministratore delegato di Sidewalk, Dan Doctoroff. La prima fase di lavori potrebbe già iniziare nel 2022, ma dipenderà dalle approvazioni necessarie da parte delle autorità locali e del governo canadese.

Sidewalk è consapevole che il processo di approvazione del suo progetto non è facile visto che richiede una radicale revisione delle norme attuali. «Tutto è così nuovo che richiede un nuovo contesto regolamentare» per la gestione delle nuove tecnologie e l'esatta natura delle regole dovrà essere definita dal governo, spiega Doctoroff.

Uno dei nodi da sciogliere è quello del trattamento dei dati personali anche se Google ha ribadito che non li venderà, non li userà per la pubblicità e non li offrirà a terzi senza esplicito consenso del governo. Google aveva scelto Toronto per diventare la sua città digitale nel 2017, anno in cui ha ricevuto anche il via libera delle autorità al progetto.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-14 04:25:40 | 91.208.130.87