Immobili
Veicoli

ISRAELEÈ morto lo scrittore israeliano Abraham Yehoshua

14.06.22 - 09:49
Aveva 85 ed era da lungo tempo malato, molto amati i suoi romanzi sono stati tradotti anche in italiano
Imago/Independent Photo Agency
È morto lo scrittore israeliano Abraham Yehoshua
Aveva 85 ed era da lungo tempo malato, molto amati i suoi romanzi sono stati tradotti anche in italiano

TEL AVIV - Si è spento all'età di 85 anni lo scrittore e attivista israeliano Abraham B. Yehoshua, era da tempo molto malato. A confermare il decesso è stato l'ospedale di Tel Aviv dove è spirato.

Yehoshua era noto a livello internazionale per una lunga serie di libri, che hanno avuto molta fortuna anche nella loro traduzione in italiano (molti dei quali editi da Einaudi). Fra questi è impossibile non citare “L'Amante”, “La sposa liberata” e “Il signor mani“.  Nel 2015 era stato anche ospite del festival nostrano di letteratura Chiassoletteraria.

Intellettuale di grande peso per la scena culturale del suo Paese, lo scrittore aveva a più riprese sostenuto la possibilità di una soluzione e convivenza pacifica fra Israele e Palestina. 

Nel 2016, dopo 50 anni di matrimonio, era rimasto vedovo. Un lutto che lo aveva segnato e, scrive la stampa israeliana, aveva finito per spegnerlo.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO