Keystone
STATI UNITI
19.10.2021 - 09:400

Statista, ma anche schiavista, la statua di Jefferson verrà tolta dalla Sala del consiglio comunale

Lo ha deciso il Consiglio che ha approvato all'unanimità la proposta di una giunta di consiglieri di colore

NEW YORK - Dopo più di 100 anni di permanenza nella Sala del consiglio comunale di New York - la New York City Hall - la statua di Thomas Jefferson verrà rimossa.

Come scrive il New York Times, a decretarne la rimozione è stata la campagna, in atto da diversi anni, portata avanti da una giunta composta da consiglieri comunali afroamericani e latinoamericani. La motivazione è che, al di là dei meriti come statista, Jefferson era anche uno schiavista che possedeva più di 600 schiavi.

La proposta, è stata accettata all'unanimità dal consiglio comunale questo lunedì, anche se non è ancora chiara la destinazione finale del monumento, realizzato nel 1883.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-02 14:16:55 | 91.208.130.86