Keystone
Passanti a Seul guardano un telegiorale.
COREA DEL NORD
30.08.2021 - 09:050

La Corea del Nord probabilmente ha acceso un reattore nucleare

Lo sostiene l'Onu in base alle immagini dei satelliti che rivelano una possibile attività a partire da febbraio

PYONGYANG - Da poco più di un mese la Corea del Nord potrebbe aver riattivato il reattore nucleare di Yongbin, verosimilmente per produrre plutonio per uso bellico. Lo riportano gli osservatori dell'Onu, nel loro rapporto annuale.

La struttura, che è un po' il cuore del programma nucleare coreano, aveva effettuato il suo ultimo test nel 2017 dopodiché era rimasta apparentemente inattiva almeno fino a luglio 2021.

Secondo l'Onu, però, lo spurgo di acque di raffreddamento nel mese di luglio sarebbe indice di una possibile attivazione attorno a febbraio e dell'arricchimento di almeno un lotto di uranio.

Si tratta, ovviamente, di supposizioni basate sulle immagini via satellite visto che dal 2009 gli ispettori internazionali sono banditi dal Paese.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-26 20:21:05 | 91.208.130.86