keystone-sda.ch / STF (ANDY RAIN)
La variante Delta continua a crescere nel Regno Unito.
REGNO UNITO
18.06.2021 - 15:060

La variante Delta si fa sentire: i casi continuano a crescere

I vaccini hanno un'efficacia media del 75% nel prevenire il ricovero in ospedale, già dalla prima dose

LONDRA - Continuano ad aumentare i casi di variante Delta del Sars-CoV-2 nel Regno Unito: nell'ultima settimana sono cresciuti del 79%, arrivando ormai a costituire il 99% del totale. 

Lo indicano i dati di Public Health England (Phe), in base ai quali si rileva un numero doppio di ricoveri negli scorsi sette giorni, causati da quella che una volta era impropriamente conosciuta come "variante indiana".

Una buona notizia nel contenimento del contagio è il dato aggiornato dell'efficacia media dei vaccini Pfizer e AstraZeneca. Il Phe la indica al 75% contro i ricoveri in ospedale già dopo la prima dose, mentre per la variante Alfa (ex inglese) la protezione è del 78%. Chi ha ricevuto due dosi vanta una protezione del 92% contro la variante Alfa e del 94% contro la Delta.

Da oggi tutti gli over 18 britannici possono vaccinarsi. Un traguardo che, secondo il governo, permetterà «con cautela» di eliminare le restrizioni, sfruttando la protezione offerta dal siero. «Fatti avanti e prenotalo» ha dichiarato alla Bbc il ministro della Salute Matt Hancock. La velocità del programma vaccinale «è uno dei più grandi successi collettivi del nostro Paese» ha affermato il primo ministro Boris Johnson. La vaccinazione per tutti i maggiorenni è «davvero un momento spartiacque», secondo il direttore del Servizio sanitario nazionale Sir Simon Stevens.

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-02 12:00:09 | 91.208.130.87