keystone-sda.ch / STF (Sebastian Scheiner)
ISRAELE
11.04.2021 - 13:430

Israele ha raggiunto l'immunità di gregge?

Dopo un calo dei contagi del 97%, finita la campagna vaccinale, c'è chi lo ipotizza

TEL AVIV - Israele sembra aver raggiunto una sorta di immunità di gregge e può alleggerire ulteriormente le restrizioni. Lo ha detto Eran Segal, biologo computazionale del Weizmann Institute secondo cui il numero dei casi giornalieri di Covid è sceso del 97% dopo la campagna vaccinale.

«È possibile - ha spiegato alla tv Kan - che il Paese abbia raggiunto una sorta di immunità di gregge e, a prescindere, abbiamo un'ampia rete di sicurezza. Penso che questo renda possibile rimuovere immediatamente alcune delle restrizioni».

Secondo i dati del ministero della sanità, nelle ultime 24 ore le nuove infezioni sono state 86 con un tasso di positività dell'0,8%. Allo stato attuale i casi attivi della malattia nel Paese sono 3'890 con 263 in condizioni gravi.
 
 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-20 01:22:48 | 91.208.130.89