Immobili
Veicoli
IMAGO
FRANCIA
09.03.2021 - 19:200

14enne trovata morta nella Senna, arrestati due compagni di liceo

La giovane sarebbe stata malmenata e gettata nel fiume dai due coetanei

ARGENTEUIL - Ci sarebbe una lite dietro alla tragica morte di una ragazza di 14 anni in Val d'Oise, a nord ovest di Parigi, il cui corpo pieno di lividi è stato ritrovato ieri sera nella Senna.

Come riporta il quotidiano francese Le Monde, la giovane sarebbe stata picchiata con violenza da due compagni di liceo (un ragazzo di 15 anni e una ragazza di 14), prima di essere gettata nel fiume, da dove non è poi più emersa.

A quanto risulta dalle prime ricostruzioni, sarebbe stata la madre del ragazzo 15enne ad aver chiamato la polizia, segnalando che il figlio e un'altra ragazza avevano «colpito» e spinto nel fiume una loro compagna di classe. Alla stessa ora circa, la madre della vittima ne ha denunciato la scomparsa.

Dopo la chiamata, però, i due giovani sono fuggiti di casa, e non sono più stati rintracciati fino alle 02 del mattino, quando la polizia è riuscita a localizzarli a casa di un loro amico e li ha presi in custodia per l'uccisione della compagna. 

Secondo una fonte della polizia, il tutto ha avuto luogo in un contesto di molestie e bullismo, di cui la 14enne era vittima da diverso tempo, e che ha portato ad un tragico epilogo.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-26 10:25:28 | 91.208.130.86