Immobili
Veicoli

STATI UNITILo "strangolatore dell'I-5" è stato ucciso in carcere

03.03.21 - 16:09
Il serial killer, che stava scontando l'ergastolo, è stato trovato morto nella sua cella
keystone-sda.ch
STATI UNITI
03.03.21 - 16:09
Lo "strangolatore dell'I-5" è stato ucciso in carcere
Il serial killer, che stava scontando l'ergastolo, è stato trovato morto nella sua cella

SACRAMENTO - Roger Kibbe, il serial killer californiano conosciuto come lo "Strangolatore della I-5" per i suoi crimini negli anni '70 e '80 è stato ucciso nella prigione dove scontava diversi ergastoli.

Lo hanno comunicato i funzionari dello Stato della California lunedì, ripresi dall'agenzia stampa AP.

L'uomo, che aveva compiuto 81 anni, è stato trovato esanime nella sua cella da una guardia carceraria della prigione di Mule Creek, vicino a Sacramento. Dopo averlo trasportato d'urgenza in una struttura sanitaria, il personale medico non ha potuto far altro che dichiararlo morto.

Kibbe fu catturato e condannato nel 1991 per aver strangolato una diciassettenne a Seattle, ma l'uomo è stato collegato anche ad altri sei omicidi avvenuti lungo l'Interstatale 5 (da cui ha preso il nome di "Strangolatore della I-5", ndr), da Sacramento a Stockton. Il suo marchio di fabbrica era tagliuzzare i vestiti delle vittime in strani modi particolari, dopo averle strangolate.

Sulla morte, considerata un omicidio, è stata aperta un'indagine. Il primo sospettato, al momento, è il compagno di cella, che si trova in prigione per omicidio di primo grado.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO