Immobili
Veicoli

GERMANIAHanno sputato addosso al ministro della Salute tedesco

31.08.20 - 12:36
«Dobbiamo cercare il dialogo con quelli che sono scontenti della nostra politica» ha dichiarato Jens Spahn
keystone-sda.ch / STF (SASCHA STEINBACH)
Hanno sputato addosso al ministro della Salute tedesco
«Dobbiamo cercare il dialogo con quelli che sono scontenti della nostra politica» ha dichiarato Jens Spahn

BERLINO - Il ministro della Salute tedesco Jens Spahn è stato attaccato con insulti e sputi, domenica sera, durante un incontro pubblico a Bergisch Gladbach. Lo riporta, fra gli altri, il Rheinische Post di oggi, con il quale il ministro ha commentato l'episodio.

«Dobbiamo cercare il dialogo con quelli che sono scontenti della nostra politica. La società rimane coesa soltanto se si continua a parlare gli uni con gli altri», ha affermato. «Il dibattito fa parte della democrazia, ma questa può funzionare soltanto se entrambe le parti sono disposte ad ascoltarsi. Se si sputa, si urla e si provoca con gli insulti purtroppo non va».

In mattinata il portavoce della cancelliera tedesca Angela Merkel, Steffen Seibert, ha commentato i disordini avvenuti nel contesto delle proteste di sabato a Berlino. «Abbiamo visto come si sia abusato del diritto di manifestazione», ha detto in conferenza stampa nella capitale tedesca.

«A nome di questo governo ringraziamo i tre poliziotti che hanno difeso l'ingresso al nostro Parlamento», ha aggiunto Seibert. «La maggior parte delle persone in Germania rispetta le regole, rispetta le distanze, usa le mascherine, anche se non è sempre facile», ha continuato.

NOTIZIE PIÙ LETTE