Polizia Paesi Bassi
+1
PAESI BASSI
12.08.2020 - 06:300

Nascosto in un maneggio il più grande laboratorio per la cocaina dei Paesi Bassi

L'ha scoperto e smantellato la polizia a Nijeeven. 17 arresti, sequestrate materie prime e 100 kg di polvere bianca

L'impianto di produzione era stato costruito all'interno di una scuola di equitazione in disuso, campagna

AMSTERDAM - Oltre ai laboratori, comprendeva anche dormitori e un'area ricreativa l'impianto di produzione di cocaina smantellato lo scorso venerdì dalla polizia olandese in un'operazione che ha interessato tre diverse località.

Il laboratorio, il più grande mai visto nei Paesi Bassi, era stato costruito all'interno di una scuola di equitazione in disuso nella campagna nei pressi di Nijeeven. 17 persone sono finite in manette, 3 delle quali di nazionalità olandese, uno di nazionalità turca mentre gli altri erano tutti di nazionalità colombiana.

Nell'impianto, e in altri due magazzini a Elshout e Apeldoorn, sono stati rinvenuti circa 100 kg di cocaina e circa 120'000 kg di sostanze chimiche per la produzione di stupefacenti. Proprio questi, comunica la polizia olandese, hanno richiesto particolari attenzioni: è stato necessario arrestare gradualmente la catena di produzione per poi procedere allo smaltimento che si è prolungato lungo l'arco di tre giorni.

Stando agli agenti il laboratorio era in grado di produrre dai 150 ai 200 kg di cocaina al giorno, per un valore stimato di 4.5-6 milioni di euro. 

 

Polizia Paesi Bassi
Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-12-01 13:43:04 | 91.208.130.87