Archivio Keystone
Le proteste non si placano negli USA (Nella foto: Atlanta, 16 giugno).
STATI UNITI
21.06.2020 - 15:340
Aggiornamento : 17:13

Caos negli Usa: sparatorie causano un morto e 25 feriti

Una sparatoria ha avuto luogo a Minneapolis, una a Syracuse, e un'altra ad Austin

WASHINGTON - Un uomo è morto e altre undici persone sono rimaste ferite nella notte in una sparatoria a Minneapolis, la città simbolo delle recenti proteste negli Stati Uniti per morte dell'afroamericano George Floyd.

Lo riferisce la polizia, limitandosi a precisare che a sparare sono stati degli individui a piedi. I feriti, tutti adulti, non sono in pericolo di morte. Per il momento, le autorità non hanno rilasciato ulteriori dettagli.

Determinate immagini che sono diventate virali su Facebook mostrerebbero lo svolgersi dei fatti. Si nota almeno una persona a terra e decine di altre che scappano nelle vicinanze, alcune delle quali chiedendo aiuto. Altre immagini mostrano edifici e stabilimenti con finestre rotte e delle auto della polizia.

«Dodici persone sono state ferite da colpi di pistola», ha scritto su Twitter la polizia di Minneapolis. «Un uomo adulto è morto e altri 11 hanno ferite non mortali», ha aggiunto.

Non è ancora chiaro nemmeno se si tratta di uno o più tiratori. La polizia ha invitato la popolazione a non avvicinarsi al luogo dove si è svolta la sparatoria.

Anche Syracuse - Nove persone sono invece rimaste ferite nella notte in una sparatoria in un largo assembramento a Syracuse, nello Stato di New York. Lo riferisce la polizia.

L'incidente è cominciato quando la polizia ha risposto alla segnalazione di una vettura rubata. Quando è arrivata sul posto, ha trovato centinaia di persone in strada. La gente è poi corsa verso gli agenti per dire che qualcuno era stato colpito.

Sulla scena sono state trovate nove persone ferite, tra i 17 e i 53 anni. Una è in gravi condizioni. Le altre otto non sono in pericolo di morte.

Ignoti per ora causa e responsabili della sparatoria. Il sindaco Ben Walsh ha detto di non essere al corrente di autorizzazioni per l'assembramento.

Austin, infine - Cinque persone sono rimaste ferite in una sparatoria notturna nella zona commerciale del centro di Austin, Texas. Lo riferiscono le autorità locali, senza fornire ulteriori dettagli.

Le persone colpite sono ricoverate in ospedale con ferite gravi, con potenziale pericolo di morte. Ancora sconosciute le cause e la dinamica dell'episodio.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-29 23:30:16 | 91.208.130.87