Facebook/Regione Liguria
ITALIA
29.03.2020 - 18:090
Aggiornamento : 20:58

La centenaria che ha sconfitto il Covid-19, tutto il mondo parla di Lina la “nonna-Highlander”

È stata dimessa la scorsa settimana dall'ospedale San Martino di Genova e la notizia ha fatto il giro del mondo

Riguardo alla sua incredibile guarigione: «Se ce l'ho fatta è perché lo ha voluto il destino»

GENOVA - Il governatore della Liguria Giovanni Toti si è messo in contatto telefonicamente nel pomeriggio con la signora Italica Grondona, la nonnina di 102 anni guarita dal coronavirus e dimessa dall'ospedale San Martino di Genova nei giorni scorsi.

Lo ha scritto lui stesso in un post su Facebook sabato pomeriggio: «Ho voluto sentirla personalmente al telefono - scrive Toti - perché è già diventata un simbolo di speranza per tutti noi».

«La sua storia ha fatto il giro del mondo - conclude Toti - la chiamano la Highlander. Per noi è semplicemente una grande ligure: forte, tenace, resistente... e non a caso spegne le candeline sulla torta Panarello! Forza Lina e grazie, non è un caso il tuo nome, Italica: sei una bella pagina della nostra storia».

Italica, dal canto suo, «ringrazia senza distinzione tutti coloro che si sono occupati di lei», riportano i media italiani a cui ha raccontato un po' della sua: «Ho avuto vita travagliata, ho lavorato molto ma ho pensato anche a divertirmi, quando ho potuto mi sono divertita».

Alla domanda se ha qualche consiglio per sopravvivere al Covid-19 la sua risposta è umile: «Ce l'ho fatta anche se non avevo nessuna volontà di farcela, è stato il destino».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-28 14:32:16 | 91.208.130.85