Keystone
ITALIA
28.03.2020 - 18:350

Il coronavirus ha ucciso più di 10'000 italiani

In Lombardia le vittime nelle ultime 24 ore sono 542.

Ma c'è anche un dato positivo: 1'434 guariti, l'incremento più alto dall'inizio dell'emergenza.

ROMA - L'Italia ha superato la soglia di 10'000 vittime. Sono infatti 10'023 i morti, con un aumento rispetto a ieri di 889 (venerdì l'incremento era stato di 969). Il dato è stato reso noto dalla Protezione Civile.

Sono complessivamente 70'065 i malati di coronavirus in Italia, con un incremento rispetto a ieri di 3'651. Il numero complessivo dei contagiati - comprese le vittime e i guariti - ha raggiunto i 92'472.

Record di guariti - Sono 12'384 le persone guarite dopo aver contratto il coronavirus, 1'434 in più di ieri. È l'incremento più alto registrato dall'inizio dell'emergenza. Ieri l'aumento dei guariti era stato di 589.

541 morti in un giorno in Lombardia - È arrivato a quasi 40'000 il numero dei contagiati da Coronavirus in Lombardia. L'aumento rispetto a ieri è di 2'117 positivi, che porta il totale esatto a 39'415. Stabile il numero dei deceduti: 542, uno cioè più di ieri (per un totale di 5'944), mentre continua la frenata dei nuovi ricoveri. In terapia intensiva ci sono 1'319 pazienti (27 più di ieri), mentre i pazienti ospedalizzati non in terapia intensiva sono 11'152 (+15). A Milano i casi sono 7'783 con un aumento di 314 positivi, quindi in diminuzione rispetto ai 547 di ieri.
 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-07 06:17:05 | 91.208.130.87