Cerca e trova immobili

CORONAVIRUSÈ finita l'emergenza, ma «non significa che il Covid sia finito»

05.05.23 - 19:13
«Non rifaremo gli stessi errori», promette il direttore generale dell'Oms Tedros Ghebreyesus
keystone-sda.ch (Jens B?ttner)
Fonte Manuela Correra, Ansa
È finita l'emergenza, ma «non significa che il Covid sia finito»
«Non rifaremo gli stessi errori», promette il direttore generale dell'Oms Tedros Ghebreyesus

GINEVRA - Sono tante le emozioni che si affacciano sul viso del direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), Tedros Ghebreyesus, quando, in un'attesissima conferenza stampa a Ginevra, annuncia la fine dello stato di emergenza sanitaria mondiale per il Covid-19.

«Non rifaremo gli stessi errori» - C'è la soddisfazione di poter finalmente pronunciare la parola "fine" dopo tre anni in cui il virus ha tenuto con il fiato sospeso il mondo intero, c'è il rammarico nel riconoscere ciò che non è andato come doveva, il dolore per i 20 milioni di morti che il virus ha fatto, la preoccupazione perché la fine dell'emergenza non vuol dire che il pericolo sia definitivamente scampato e c'è l'emozione, per una promessa solenne fatta alle future generazioni: «Non rifaremo gli stessi errori».

Il Covid? Non è scomparso - Dopo 1221 giorni, tanti ne sono trascorsi da quel 30 gennaio 2020 quando il mondo piombò improvvisamente nell'incubo Covid, l'annuncio di Ghebreyesus ha il sapore di una liberazione: «Il Comitato Oms ha raccomandato la fine dello stato di emergenza e io ho accettato l'indicazione». Ma questo, avverte subito, non significa che sia tutto finito: «È con grande speranza che ora io dichiaro la fine del Covid-19 come emergenza sanitaria globale, ma ciò - tiene a sottolineare - non significa che il Covid sia finito in termini di minaccia alla salute globale. Resta infatti il rischio di nuove varianti emergenti che possono causare altre ondate di casi e morti».

Il virus «è qui per rimanere» - Da qui un primo monito: «La cosa peggiore che i Paesi possano fare ora è usare questa notizia per abbassare la guardia, smantellare il sistema che hanno costruito e lanciare alla gente il messaggio che il Covid non è più qualcosa di cui preoccuparsi». Migliaia di persone stanno proprio ora lottando nelle terapie intensive, e dunque, afferma, «il virus è qui per rimanere. Sta ancora uccidendo e sta ancora cambiando».

Il bilancio di tre anni indimenticabili - In poche frasi, il numero uno dell'Oms ricorda quindi cosa abbiano significato questi ultimi tre anni: «All'inizio della pandemia, fuori dalla Cina c'erano circa 100 casi di Covid e non vi erano morti dichiarati. In tre anni il mondo si è capovolto: circa 7 milioni di morti sono stati riportati dall'Oms, ma noi sappiano che la stima è pari almeno a 20 milioni di morti. Il Covid è stato molto di più di una crisi sanitaria, ha causato sconvolgimenti economici, cancellando trilioni dal Pil e ha spinto milioni di persone nella povertà».

La lezione e la promessa - Ma da un anno la pandemia registra una tendenza al ribasso e ora, grazie ai vaccini e ai nuovi farmaci, ci sono meno morti e i sistemi sanitari non sono più sotto stress. Da qui arriva la decisione di porre fine allo stato di emergenza. Ma la soddisfazione non cancella gli errori fatti, che Ghebreyesus riconosce: «Una delle maggiori tragedie è che il Covid non doveva andare in questo modo, ma a livello globale una mancanza di coordinamento, di equità e solidarietà ha significato che gli strumenti a disposizione non siano stati utilizzati efficacemente come avrebbero potuto e sono state perse vite che non dovevano essere perse». Quindi una promessa: «Ci impegniamo verso le generazioni future a non tornare indietro al vecchio schema di panico e trascuratezza che ha lasciato il mondo vulnerabile, ma andremo avanti con un impegno comune a fare fronte a minacce comuni con una risposta comune».

Cambio di gestione - E gli strumenti ci sono, a partire dal nuovo Piano pandemico globale. Insomma, imparare da ciò che è accaduto: «Il Covid - dice - ha cambiato il nostro mondo. Promettiamo ai nostri figli che non faremo mai più gli stessi errori». Anche perché, afferma Mike Ryan del Programma per le emergenze sanitarie dell'Oms, «l'emergenza può essere finita ma la minaccia resta. Nella maggioranza dei casi, le pandemie finiscono davvero solo quando una nuova pandemia comincia».

Si apre dunque ufficialmente da oggi una nuova fase, quella in cui i Paesi dovranno gestire il Covid non più come un'emergenza ma sul lungo periodo, come le altre malattie infettive.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

tulliusdetritus 1 anno fa su tio
Difendere una certa idea solo perché è quella del 90% della popolazione (wow! Chissà come li hai contati! Sondaggio ad personam? Servizi segreti? Str./-ata gal. at tica? O solo speranza recondita che sia davvero così?), beh, l’ho sempre detto che i tuoi sono solo belati in un gregge di pe. co ro. ni. E il bello è che te ne vanti, sei un genio!

Meiroslnaschebiancarlengua 1 anno fa su tio
Risposta a tulliusdetritus
Caro Tullio Detrito, piccolo errore di ragionamento. Una certa idea non è giusta perchè il 90% la sostiene. Ma è sostenuta dal 90% perchè è giusta. Nuance. Continua pure con i tuoi fuochi d'artificio semantici. È solo retorica. La verità è un'altra. Sono un genio? No, faccio parte del 90% delle persone di buona volontà che operano per il bene del nostro paese. Anche per te e il tuo fan's club semi-clandestino. Non sei obbligato di ringraziarci ma pensaci su. Poi di figure come la tua la bettola tio.ch ne ha bisogno. Polemisti, pagliacci e brontolini sono ben accetti. Personalmente trovo divertenti i tuoi interventi. Beceri, ma divertenti.

tulliusdetritus 1 anno fa su tio
Allegria siore e siori, è tornato Meiros…lengua dal suo letargo! Ci mancavano i suoi commenti tecnici, ponderati, scientiologici, riflessivi e acuti. Venghino siore e siori, lo spettacolo continua, che ridere, che ridere!

Emib5 1 anno fa su tio
Risposta a tulliusdetritus
Sembrerebbe esserci un po' (tanta) invidia nel tuo commento...

Meiroslnaschebiancarlengua 1 anno fa su tio
Risposta a tulliusdetritus
Caro Tullio Detrito, penso che abbiamo qualche divergenza di veduta su alcuni temi. Non stiamo qui a discutere adesso chi tra di noi ha ragione nella bettola tio.ch. Facciamo così: guardiamo cosa ne pensa l'opinione pubblica svizzera.>90% sono piuttosto d'accordo con i miei ragionamenti. <1% con te. Tutto lì. Adesso continua pure a scivere commenti per il tuo fan club semi-clandestino. Io esprimo, nella bettola tio.ch (secondo i canoni della bettola tio.ch) il pensiero della stragrande maggioranza della popolazione (che ingloba, e mancherebbe altro, tutte le persone che decidono per il bene della popolazione svizzera, Tullio Detrito compreso).

Arcadia7494 1 anno fa su tio
Risposta a Meiroslnaschebiancarlengua
Tullio & Co. mi ricordano una vecchia barzelletta con una coppia di belgi in autostrada, che a un certo momento sente alla radio "attenzione, veicolo in contromano!". Al ché il signore belga dice alla consorte "mica vero, qui sono tutti in contromano!!"

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Arcadia7494
😂😂😂

Tracy 1 anno fa su tio
Oramai la pandemia è finita e sul numero dei morti con o senza covid, a causa del vaccino o non a causa del vaccino ne potremo ancora parlare a lungo. Quello che c’è da temere oggi è l’OMS che si dimostra MOLTO PROPOSITIVA e il suo obiettivo sembra virtuoso ma comporterà la perdita di sovranità dei Paesi!! Questo sarebbe un brutto Virus da temere davvero. C'è anche un grosso rischio di instaurare stati di emergenza che portino alla perdita delle libertà dei cittadini, una volta dichiarata un'epidemia, tipo quando il capo dell'OMS premerà il pulsante 'pandemia' cosa succederà? Ci sarà un pericolo reale per le libertà civili ? e questo senza tener conto dei conflitti di interesse tra alcuni membri dell'organizzazione e i maggiori laboratori farmaceutici, produttori di vaccini, ecc. Rischi come quello delle spese di bilancio, LIBERTA DI CURA??, tutte queste decisioni saranno trasferite all'OMS, il cui trattato prevede anche l'eliminazione di metodi terapeutici alternativi con l'esclusiva utilizzo delle terapie proposte dall'organizzazione!! Ci sarà ancora la possibilità di verifica o opposizione rispetto alle decisioni dell'OMS? Altri ricercatori in tutto il mondo sono molto preoccupati. Sono preoccupati anche i Rappresentanti di giustizia e cittadinanza che ritengono che nessun trattato sarà conclusivo. Non si legge nei trattati dell’OMS che la censura di opinioni diverse, in relazione all'impegno delle persone nei confronti della scienza sarà vietata. Questi temi devono essere protetti e appoggiati da dibattiti liberi e trasparenti per garantire l'interesse pubblico e i diritti dei cittadini e dei diritti umani devono rimanere al centro. Non credo che la visione dell’OMS di gestione della nostra salute a livello mondiale possa garantire questi diritti anzi…… potremmo rimetterci i bavaglini sul muso😷 avanti popolo, cosa ne pensate 🤣🤣🤣

Tracy 1 anno fa su tio
Risposta a Tracy
Importante ricordare che a livello mondiale il siero a mRNA ha fruttato a Moderna 1,7 Miliardi di Dollari, pari a poco più del 89% delle entrate complessive della società solo nei primi tre mesi del 2021. Un decisivo cambio di rotta rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente che aveva infatti registrato circa 124 Milioni di perdite nel periodo compreso tra gennaio e marzo 2020. Questo solo per moderna.

Emib5 1 anno fa su tio
Risposta a Tracy
Ma in che mondo vivi? Credi che le imprese, anche quelle farmaceutiche, siano enti di beneficienza? Siamo in un mercato libero, ed è così che funziona.

Meiroslnaschebiancarlengua 1 anno fa su tio
Risposta a Tracy
Cara Trecy, questo è il destino di tutte le ditte (Start-up e altre) che puntano sullo sviluppo di una tecnologia alternativa. Quancuno ha un'idea. Degli investitori ci credono. Investono. Nei primi tempi la società perde soldi. Poi seil prodotto trova un suo mercato, si generano introiti. Questo modello generale ha diverse alternative. La più frequente è la scomparsa della società per mancanza di liquidità. Altre volte è acquistata da una società più grande per ampliare un portafogli di prodotti. E poi ci sono altri scenari. Quello di Moderna è un esempio di success story. Una buona idea, un buon prodotto arrivaro al buon momento, una buona strategia commerciale, forse anche un premio Nobel. Bella storia.

Tracy 1 anno fa su tio
Risposta a Meiroslnaschebiancarlengua
Meiro, hai ragione che il destino delle start-up è di puntare su nuove tecnologie e investire perché ci credono e va bene. Un conto però è investire in Società che portano ad un futuro che porterà un beneficio anche alla Società tutta, un conto è speculare sulla salute e sulla pelle della gente o ti va bene cosi??🤷‍♂️

Tracy 1 anno fa su tio
Risposta a Emib5
Emib, non è il mio mondo che ti deve preoccupare ma è il mondo per le future generazioni che preoccupa. Se hai figli e nipotini dovresti saperlo. Per le industrie farmaceutiche so bene che non fanno beneficienza appunto, un conto è speculare sulla pelle delle persone, un conto è lavorare seriamente per le ricerche serie.

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Tracy
Siii , il premio Nobel per Katalin Karikó e Drew Weissman 😊

Gus 1 anno fa su tio
Conclusa l'emergenza Covid, ma sembra (speriamo che l'informazione non sia vera) che presso la casa anziani di Faido, a seguito del Covid, non sia disponibile un certo numero di camere perché non vengono pulite (disinfettate) per mancanza di personale. Saranno solo voci o c'è qualcosa di vero?

dan007 1 anno fa su tio
Tre anni che hanno distrutto il mondo del lavoro vaccinati anche se abbiamo contratto il covid e guariti da soli un insulto per coloro che hanno sviluppato anticorpi naturalmente e confinati ugualmente senza ragione gestione pandemica disastrosa senza nessuna logica vaccinazioni abusive imposte obbligatorie che si sono avverate nefaste ne ho ancora gli effetti negativi peggiori della stessa malattia devono pagare per tutto quello che hanno fatto

Meiroslnaschebiancarlengua 1 anno fa su tio
Risposta a dan007
Caro dan007, potevi aggiungere che col COVID anche la grammatica è andata a farsi benedire.

Meiroslnaschebiancarlengua 1 anno fa su tio
Risposta a dan007
Caro dan007, ho visto che "Italian for dummies" è in azione.

Tracy 1 anno fa su tio
Risposta a Meiroslnaschebiancarlengua
Se è per questo Meiro, la grammatica, la lettura, le famose tabelline ecc.ecc. saranno presto nel libro della memoria perché riguarderà tutti noi, te compreso. Diverse ricerche supportano l'ipotesi che l'uso intensivo degli strumenti tecnologici sia correlato a deficit nella memoria, della scrittura, della grammatica ecc perché il semplice fatto di vedere uno smartphone, senza nemmeno utilizzarlo, abbassa la capacità di memoria di lavoro e porta ad una diminuzione nell'attività cognitive. Chiedi in giro quanti oggi riescono a fare 2 calcoli senza la calcolatrice. Chiedi in giro quanti scrivono una frase senza fare un errore se non hanno il correttore!! chiedi.......

Meiroslnaschebiancarlengua 1 anno fa su tio
Risposta a Tracy
Cara Trecy, grazie d'aver pensato alla mia salute mentale. La prossima volta scriverò su un foglio di carta, passo il tutto allo scanner con identificazione d'ortografia e metterò il commento nella bettola tio.ch.

Emib5 1 anno fa su tio
Risposta a Tracy
Tracy Tu sei effettivamente la dimostrazione vivente della tua teoria, riesci a fare errori ortografici e grammaticali malgrado l'aiuto della tecnologia. Io, anche per il lavoro passato, ne faccio abbondante uso, ma, giusto come curiosità che non interesserà a nessuno, non solo uso poco il correttore (e me ne accorgo delle inversioni di lettere o la loro mancanza nelle parole solo dopo aver inviato messaggi), ma anche calcolo ancora a mente anche la spesa approssimativa al supermercato, oltre a dividere l'importo del conto al ristorante prima che gli amici abbiano finito di farlo con il cellulare, eppure sono in Avs da un po', e favorevole alla scienza, anche quella medica...

Tracy 1 anno fa su tio
Risposta a Emib5
Emib, i tuoi commenti a dimostrazione del senso di superiorità che dimostri. Io, alla differenza di te sono modesta e ho sempre riconosciuto che faccio un sacco di errore. L'unica lingua che ho imparato a scuola é stata l'inglese e il tedesco (francese lingua madre), l'italiano l'ho imparato cosi senza scuola in Ticino e faccio un mucchio di errori, soprattutto sulle doppie. Sbaglio anche con lo spagnolo però riesco a comunicare con le persone con 4 lingue. Se ho ripreso Meiro sopra è semplicemente perché una persona che si definisce superiore non dovrebbe criticare gli errori di ortografia degli altri tutto qui.

Emib5 1 anno fa su tio
Risposta a Tracy
Tracy Ti si possono perdonare gli errori grammaticali e ortografici, ma non il fatto che continui a sottolineare che "noi" siamo fermi a tre anni fa che "noi" abbiamo la mente poco elastica, ecc. Poi superiore inferiore è molto un concetto relativo all'ambito, come scritto più volte mai vedrai un mio commento in ambito sportivo, io commento solo dove conosco la problematica o dove quello che conta è l'opinione personale che, però, va dichiarata come tale. Tu purtroppo, e non è questione di lingua, continui a copiare frasi estrapolate da un conteso, copiare opinioni, e le assembli poi come fossero fatti accertati per dimostrare le tue idee preconcette. Se scrivessi di cose che hai studiato e che conosci davvero, non ti troveresti tutti i commenti che ti ritrovi, non credi?

Tracy 1 anno fa su tio
Risposta a Emib5
Emib, hai scritto che commenti solo dove conosci la problematica o dove quello che conta è l'opinione personale che, però, va dichiarata come tale! Bene ma il tuo problema è che non accetti le opinioni degli altri, specialmente se sono molto diverse dalle tue vero? Inoltre non sai chi sono, non sai cosa so e di conseguenza non puoi dire che commento cose senza sapere di cosa parlo. questo non è offensivo secondo te? Dici che copio qua e la e allora? lo fanno anche i giornalisti. Tutti noi sentiamo una cosa o leggiamo una cosa e ci piace condividerla è normale no! e se la condivido è perché va a pennello con ciò che penso? Ora dimmi, tu dove ti ispiri? Dove hai copiato ciò che sai? Come fai a pensare che solo tu hai la verità in mano, perché è questo che vuoi far intendere. Anche se sei stato un bravo studente non è sempre detto che sarai un un bravo operatore.!! Fatti un po' di autocritica e cerca di vedere le cose magari da un altra angolatura che non fa male a nessuno. La vita non è o pomi o poma ma può essere entrambi😊

Emib5 1 anno fa su tio
Risposta a Tracy
Tracy Telo ripeto, tu non scrivi opinioni, ma scrivi come fossero fatti accertati. Un esempio, è sufficiente che un tribunale italiano inizi un'indagine che subito la trasformi in una certezza provata, lo hai fatto in più volte, anche con articoli che pongono un'ipotesi, che per magia è certezza, ma questo solo se ti fa comodo. E poi chi dice che uno debba accettare l'opinione di un altro senza controbattere se la ritiene campata in aria, però argomentando, non facendo la vittima. Le tue, anche se non lo ammetterai mai, sono idee preconcette non basate su fatti accertati. Fattene una ragione, ma accetta che poi tu venga commentata in risposta. Quanto alla tua scarsa, per non dire assente, preparazione in campo medico scientifico, è evidente a chiunque abbia letto i tuoi commenti passati.

Tracy 1 anno fa su tio
Risposta a Emib5
Emib, nessuno di quelli che conosco, laureati in medicina ha mai commentato nella bettola tio come dite voi. Hanno ben'altro da fare credimi🤣🤣🤣🤣

Tracy 1 anno fa su tio
Risposta a Emib5
hahaha Emib, proprio tu vieni a dirmi che per me è sufficiente che un tribunale italiano inizi un'indagine che subito la trasformi in una certezza provata???? ti camini sopra Emib, proprio tu che hai sputato sentenze su personaggi come Raoult, Perrone, Ostinelli e altri ancora senza una prova accertata!! tu hai sputato su di loro e continui a farlo e guarda caso sono tutte persone che hanno avuto il coraggio di opporsi alle linee guide ..... Oggi però è dimostrato che avevano ragione loro su tantissimi punti. Sei tu che ritieni che la tua verità è quella giusta allora dove sono i tuoi dati accertati?

Emib5 1 anno fa su tio
Risposta a Tracy
Tracy Ti riferisici ai due esponenti del nuovo partito, uno intento a farsi canne, tanto che in Tv pareva un alieno o ll'altro a sparare sciocchezze senza dati a dimostrarle? Anche io, se lavorassi, forse non sarei qui a commentare. Comunque ti consiglierei un corso di italiano per la terza età così forse sceglieresti meglio le parole visto che tu insisiti nel dire che non insulti mai nessuno, credo tu non capisca fino in fondo ciò che scrivi.

Tracy 1 anno fa su tio
Risposta a Emib5
Vedi come offendi, rileggiti. Tu hai il complesso di superiorità. Io non ho fatto altro che difendere e difendermi dai tuoi aspri commenti. Sei tu quello che hai dei preconcetti. Vedi come insulti, questa volta Ostinelli ma c'è ne sono tanti altri. Quando dico che sei rimasto a tre anni fa è la verità perché non ti aggiorni. Le tue critiche sono le stesse oggi come all'inizio. Tutti quelli che hai criticato, che secondo te erano ciarlatani ecc. Vai a vedere oggi se lo sono!! Si dice che i primi saranno gli ultimi. Un auto critica non fa male a nessuno. Rileggiti

Emib5 1 anno fa su tio
Risposta a Tracy
Forse non ho messo i riferimenti, ma mi sono informato da diverse fonti per rispondere, ciò vale anche per Di Donno, non solo per gli altri. Sei tu però quella che fa il gioco della vittima per attirare solidarietà, mi meraviglio che tu non utilizzi anche il fatto di essere attaccata poiché donna.

Tracy 1 anno fa su tio
Risposta a Emib5
Urca Emib stai andando oltre mi pare.. Le donne sono un problema?

Emib5 1 anno fa su tio
Risposta a Tracy
Tracy Ma ci fai o ci sei? Ma non capisci davvero l'italiano? Ti spiego in modo diverso l'ultima frase. Visto che più volte hai scritto offese verso chi critica le cose che scrivi, e ciò per difenderti visto che ti senti una martire costantemente e ingiustamente attaccata per le tue idee controcorrente, suggerivo di usare anche l'arma della discriminazione sessuale. Cosa c'entra "un problema con le donne", caso mai ho un problema con l'orgoglio dell'ignoranza, uomo o donna che sia.

Tracy 1 anno fa su tio
Risposta a Meiroslnaschebiancarlengua
Meiro, nella bettola tio ci sei anche tu, un po' di modestia non guasta.

Nina 1 anno fa su tio
l'annuncio dell'OMS , era ora !!…ora giriamo pagina definitivamente , sapendo che la pandemia è stata vinta grazie ai progressi e alle conquiste della scienza e della medicina , e al sacrificio e al lavoro di tutti i sanitari del mondo ❤️

Tracy 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
giriamo pagina definitivamente! Nina ma ci credi davvero?? n'è sei proprio sicura??

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Tracy
piantala ! NON mi interessa nessuno dei tuoi s.t.u... commenti 🤦‍♀️

Arcadia7494 1 anno fa su tio
Ho fatto un sogno terribile: tutti i Media erano in mano a Novax e Filoputiniani ...

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Arcadia7494
che incubo !! 😱😂

Arcadia7494 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
Si, un incubo. Gli articoli eran sgrammaticati, le storie sembravano uscire da film medievali (i siero, il grafene!!!) e, dulcis in fundo, per scrivere o parlare su questi Media era sufficiente il diploma di 4a media!!😄

Tracy 1 anno fa su tio
Risposta a Arcadia7494
Infatti Arcadia, sicuramente anche tu non sei andato oltre alla 4a media!!

Arcadia7494 1 anno fa su tio
Risposta a Tracy
Tracy, ho fatto qualche scuola in più, ma fa niente. Io so di non essere ad es. un esperto di medicina e di geopolitica, quindi non mi permetto di sminuire, se non addirittura denigrare, le opinioni condivise da persone altamente qualificate su determinati fatti ed eventi, che studiano QUOTIDIANAMENTE, a differenza appunto di diversamente pensanti come te. Voi* dubitate di tutto ciò che non va nella direzione da voi* auspicata e desiderata (*Novax, filoputiniani). Avete questo limite di pensiero.

Tracy 1 anno fa su tio
Risposta a Arcadia7494
Arcadia, se ho denigrato qualcuno allora dimmi quando chi e come ho denigrato una persona. Per il resto sono libera di esprimere la mia opinione come tutti gli altri.

Arcadia7494 1 anno fa su tio
Risposta a Tracy
Tracy, infatti, siamo liberi di scrivere ciò che vogliamo e chiunque è libero di rispondere. Tu qui l'hai fatto con me e non ti ho certo impedito di farlo. Quanto al denigrare, non era inteso verso una singola persona, ma piuttosto verso una determinata categoria. Ad es. Io e te abbiamo al più un'infarinatura sulla virologia, ma ciò non ha impedito a te (ed altri) di contestare e, permettimi, banalizzare ciò che eminenze, studiosi, esperti ecc.. hanno studiato e condiviso in una vita dedicata a quel tema. Va bene dubitare, ma voi non lo fate perche vi ponete dubbi plausibili , ma piuttosto per un scetticismo di fondo che usate per giustificare il vostro dissenso. Basterebbe dire "non mi vaccino perché non voglio" e invece da 3 anni parlate di BigPharma, di siero, di Bill Gates, di complotti, ecc...

Tracy 1 anno fa su tio
Risposta a Arcadia7494
Bene, grazie Arcadia, ma per essere un po' ironici, ammetti che l'incubo che la categoria che citi non vi fa dormire in fondo vi piace un po' no? se no, non sareste sempre qui a farci compagnia😄

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Arcadia7494
Arcadia 😊, 2 commenti perfetti 👏👏👏 ...ma io sono più dura ! parlare con Tracy , é come parlare con un muro 😜😂

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
Tracy , ma ci sei o ci fai ?? tu denigri SEMPRE la scienza e tutti i pro-vax ( ovvio , io inclusa ) !... ti sembra poco ?? 🤦‍♀️

Tracy 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
Si Nina, di gomma, un muro di gomma indovina perché?

Tracy 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
Non ho mai denigrato i scienziati e neanche quelli come te che hanno la pelle di salsiccia sugli occhi. Mi fate sorridere (non è denigrare).

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Tracy
No ! tu denigri , offendi , insulti ( te li mostro ? )....ma per te é " normale " farlo

Tracy 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
Ma dai Nina, vai a rileggerti e poi vedrai chi insulta chi. So perfettamente perché sei cosi, e ti riferisci agli articoli su Ticinonews di 3 anni fà. Se sei suscettibile non è colpa mia e d'altronde te lo sei cercato e ti avevo anche spiegato il perché. Ora se non hai ancora superato sta cosa allora non ci posso fare niente.

Arcadia7494 1 anno fa su tio
Risposta a Tracy
Devo dire che a causa di questi "scambi di cortesia" tra le due signore, mi sono messo a fantasticare uno scontro "fisico" tra Nina e Tracy, nel fango (in bikini, per lo spettacolo), ma si può??😄

Tracy 1 anno fa su tio
Risposta a Arcadia7494
Arca🤣🤣🤣🤣🤣🤣👏👏👏👏😄😄😄😄

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Tracy
Tracy , falso !!! …qui su Tio ( NON su ticinonews , cosa c’entra ?? ) spesso , tu denigri , offendi , insulti , me ed altri pro-vax ( te li mostro ? vuoi le prove ? )…e che io " sono suscettibile ", " non ho superato " , bla , bla ,…tutte TUE fan.donie !! 🤦‍♀️

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
Tracy , in seguito , sforzarti di scrivere commenti TUOI , invece di scopiazzare , come fai spesso , i MIEI commenti precedenti ( p.es. , " non é colpa mia "… " te la sei cercata " )…NON fare come una bambina a scuola che copia dalla compagna di banco 😜😂

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
Tracy , invece di contaminare il blog con le tue fake news da no-vax 🤦‍♀️, …studia , studia , studia , e fooorse capirai…( t’as pigé maintenant ? ) , addio 😜

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
Arcadia 😊 , il fango mi fa schifo ma " puoi " fantasticare come ti piace , anche senza bikini ,😜😂

Tracy 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
Taac, Nina non ha capito l'ironia molto sottile, accuta e divertente di Arcadia. Nina, ancora una volta il tuo egocentrismo è stato ferito e mi dispiace. Ti sei offesa? mi dispiace. Beviti una camomilla e fatti una risata dai🤣🤣🤣🤣

Tracy 1 anno fa su tio
Risposta a Tracy
Tra l'altro Nina ti ricordo che i discriminati sono quelli che hanno deciso di non vaccinarsi contro il Covid, non i pro perciò non c'è motivo che ti riscaldi tanto. Il fango tè lo consiglio invece perché è molto rilassante 😄

tulliusdetritus 1 anno fa su tio
A inizio febbraio 2022 praticamente in tutto il mondo in contemporanea sono state tolte le misure contro il coviddo (mutande facciali, griiiinnepass e m. simili). Poche settimane dopo è iniziata la guerra in Ucraina. Ora l’eccelso direttore dell’OMS dichiara ufficialmente finita la pandemia, proprio mentre sta per scoppiare la battaglia decisiva per la sopravvivenza di Kiev. Che dire, uno show alla volta signori. Viviamo tempi interessanti

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a tulliusdetritus
se per te pandemia e guerra , sono uno show ...

Meiroslnaschebiancarlengua 1 anno fa su tio
Risposta a tulliusdetritus
Caro Tullio Detrito, non ne manchi una per sparare una boiaia. Bravo, un po' come i cagnolini che la fanno sui paracarri per far vedere che esistono. In questo caso ai detto la tua, adesso, cerca un altro paracarro.

Tracy 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
Pandemia e guerra non sono uno show purtroppo ma te Nina sicuramente fai parte di questo show!!

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Tracy
Tracy , tu sei completamente fuori 🤦‍♀️🤦‍♀️🤦‍♀️

Tracy 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
Sono completamente fuori di questi giochi si, hai proprio ragione. Brava Nina

Buddyholly59 1 anno fa su tio
Quelli che il vaccino ha fatto più morti del Covid ohhh yeah, quelli che la terra è piatta ohhh yeah, quelli che Putin combatte contro i nazisti ohhh yeah, quelli che l'11 settembre gli americani se lo sono inventato ohhh yeah, quelli che il 5G controlla le menti ohhh yeah, quelli che Bill Gates vuole controllarci tutti ohhh yeah. eccetera eccetera. No affaticatevi a rispondere perchè tanto io non cambio la mia idea e voi non cambierete la vostra.

Aka05 1 anno fa su tio
Risposta a Buddyholly59
Ohhh yeah !

Andy 82 1 anno fa su tio
Risposta a Buddyholly59
grande...concordo

Dex 1 anno fa su tio
Risposta a Buddyholly59
Genio incompreso

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Andy 82
Buddy , i tuoi " ohhh yeah " , non sono nuovi 🤦‍♀️

tulliusdetritus 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
Infatti Nina reclamobil copyright. Soldi che poi girerò agli eredi del grande Jannacci 😂😂😂

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a tulliusdetritus
ah ecco ! erano i TUOI " ohhh yeah " 😂😂

Ascot 1 anno fa su tio
Che ridicoli

Princi 1 anno fa su tio
non rifaremo gli stessi errori ? ma se ancora oggi migliaia di esperti e scienziati sonno stati pagati milioni per dire quello che ancora non sanno

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Princi
no comment 🤦‍♀️

Meiroslnaschebiancarlengua 1 anno fa su tio
Risposta a Princi
Caro Princi, nella frase, se scrivi "ancora oggi" dovresti accordare il verbo al presente. Quindi non "sono stati pagati" ma "sono pagati". Questo per la forma grammaticale. Per il fondo, hai scritto una boiata, ma questo non è grave. Nella bettola tio.ch tutto è accetto (a parte gli accordi verbali).

Aka05 1 anno fa su tio
Sicuramente l’Oms, per non ripetere certi errori, chiederà lumi agli espertoni di Tio…

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Aka05
sei tu l'espertone di Tio ? 😜

Aka05 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
Purtroppo no, io sono uno che crede nella scienza, e qui ci sono espertoni che ne sanno molto di più…😜

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Aka05
mmh, mi sembri un pò ambiguo ( diverse volte eri d'accordo con i commenti di Tracy )

Tracy 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
Nina, Aka non è ambiguo è ironico, sei tu che non capisce la sottilizza del messaggio. Aka intende i veri scienziati 😛

Aka05 1 anno fa su tio
Risposta a Nina
Non lo sono mai stato… forse certe mie risposte che percu….no i novax, ti hanno dato questa impressione. Pazienza…

UtenteTio 1 anno fa su tio
l'importante è stato crederci e cascare nel trappolone della paura e terrore! Ma vi faccio notare che 4-5 corridori che parteciperanno al Giro d'Italia sono già stati sostituiti perché trovati positivi al covid. Ma c'è ancora chi crede alle frottole ben vendute ed infarcite dall'OMS e nostre autorità. Non per nulla sono stati acquistati migliardi di dosi del vaccino per buttarne milioni! Ma oramai c'è a chi è gli è stato fatto il lavaggio del cervello, un conoscente ha fatto la 7a dose dal proprio medico a Lugano e scommetto che non sarà l'unico caso.

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a UtenteTio
...la 7a dose 😂😂

Paolo-Basilea 1 anno fa su tio
Errori nel senso che non sono riusciti a fare abbastanza soldi dai sieri magici. Popolazione in parte soggiogata ma non quanto volevano. E ci hanno provato con il virus delle scimmie, quello degli uccelli, …

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Paolo-Basilea
...sieri magici 😂😂

cle72 1 anno fa su tio
Stendiamo un velo pietoso su queste affermazioni e sui dati, volutamente mancanti. I morti dovuti al vaccino stesso.

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a cle72
🤦‍♀️

Meiroslnaschebiancarlengua 1 anno fa su tio
Risposta a cle72
Caro cle72, se hai dati sulla mortalità dovuta al vaccino, presentali pure. Ma penso che la tua sia la solita frase fatta da no-vax. Ma penso che i dati non li hai. Quindi sappi solamente che non ci sono praticamente morti da vaccino (almeno quelli a mRNA). Però dati sui morti da COVID ci sono e calcoli statistici sul numero di persone salvate dal vaccino anche (molti milioni).

tulliusdetritus 1 anno fa su tio
Booom! 20 milioni signori, chi offre di più? Avanti a tutto gas con le pan. Za. Te targate TiO

Princi 1 anno fa su tio
Risposta a tulliusdetritus
concordo

Meiroslnaschebiancarlengua 1 anno fa su tio
Risposta a tulliusdetritus
Caro Tullio Detrito, non è perchè stenti a contare fino a 8 che la cifra 20 milioni non esiste. È una valutazione su calcoli statistici confermata da più studi. Sono in inglese, ma se usi correttamente google translator, puoi avere un testo in italiano. Poi si tratta di un articoli scientifici e non so se riuscirai a seguire l'approccio analitico. Sono un po' più tecnici delle tue letture abituali, come i bollettini sulla guerra in Ucraina e i fumetti di un Tex russo che sgomina bande di criminali ucraini e yankees e imperialisti.

Nina 1 anno fa su tio
Risposta a Princi
20 milioni NON é una cifra a caso !!...é stato pubblicato in " the Lancet "
NOTIZIE PIÙ LETTE