Immobili
Veicoli
Keystone (archivio)
A Codogno, dove tutto è cominciato.
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
FOTO E VIDEO
STATI UNITI
44 min
Costa orientale flagellata da neve, gelo e... tornado
Gravi disagi alla circolazione, a terra e in cielo. Centinaia di migliaia di famiglie senza corrente elettrica
COREA DEL NORD
2 ore
Due nuovi lanci balistici in Corea del Nord
Non si fermano i test missilistici di Pyongyang, rinnovando la pressione sull'Occidente e gli Stati Uniti
STATI UNITI
2 ore
Ghislaine Maxwell sarebbe pronta a fare nomi
Svelando l'identità di 8 potenti pedofili amici e clienti di lei e di Jeffrey Epstein
NUOVA ZELANDA
2 ore
Tonga, forse c'è stata una «nuova grande eruzione»
Lo confermereberro i sismografi, intanto dalla Nuova Zelanda il primo aereo per tentare di attestare i danni
COREA DEL SUD
4 ore
Uomini che odiano il femminismo
Il caso della Corea del Sud dove i gruppi maschilisti contro la «discriminazione di genere» sono sulla cresta dell'onda
REGNO UNITO
15 ore
«A Downing Street si beveva ogni venerdì sera»
Il "Partygate" continua far discutere: mentre Johnson pensa a licenziamenti e divieti, molti chiedono la sua rimozione
STATI UNITI
16 ore
Sempre più americani «frustrati» dall'amministrazione Biden
Il 19 gennaio si terrà la conferenza stampa di bilancio del primo anno alla Casa Bianca
STATI UNITI
17 ore
Il sequestratore della sinagoga era britannico
La conferma del Foreign Office, che non ha rivelato la sua identità
SVEZIA
18 ore
Un drone misterioso sopra la centrale nucleare
Nonostante l'utilizzo di elicotteri e di droni, gli agenti non hanno trovato né il drone né il suo proprietario
ITALIA
06.09.2021 - 19:210

Crolla l'aspettativa di vita in Lombardia

La pandemia ha ridotto di oltre due anni la speranza di vita della popolazione lombarda.

Nelle province più colpite si può arrivare addirittura a quattro anni di vita in meno (in media).

MILANO - Un anno e due mesi in meno in Italia, il doppio in Lombardia, quasi il quadruplo nelle province più colpite dal Covid: è il calo dell'aspettativa di vita accertato nel 2020 dalla Rilevazione Istat sulle Misure del Benessere equo e sostenibile dei territori che ha certificato con i dati pubblicati oggi il tragico impatto della pandemia.

E con i suoi oltre 25mila decessi per Coronavirus dell'anno scorso (ora sono quasi 34mila) non poteva che essere la Lombardia la regione in cui il calo è più evidente: se in tutta Italia la speranza di vita alla nascita si è ridotta a 82 anni (79,7 anni per gli uomini e 84,4 per le donne), i territori maggiormente colpiti dal Covid come Bergamo, Cremona e Lodi hanno registrato un calo per gli uomini di 4,3 e 4,5 anni, i dati più alti in assoluto.

Molto significativo anche il calo accertato per le donne residenti a Bergamo con la speranza di vita che si è ridotta di 3,2 anni. Importanti anche i cali nella provincia dell'Emilia più vicina all'epicentro iniziale della pandemia, cioè quella di Piacenza distante pochi chilometri dal Lodigiano: -3,8 per gli uomini, -2,8 per le donne.

«Riteniamo che questa riduzione sia dovuta a questo anno e mezzo di Covid e lavoriamo perché aumenti nuovamente l'aspettativa di vita su tutta la regione», ha commentato la vicepresidente e assessore al Welfare della Regione Lombardia Letizia Moratti.

Se la sindaca di Lodi Sara Casanova punta sui vaccini come «arma in nostro possesso per cercare di contrastare il calo di speranza di vita», il sindaco di Codogno, che è anche presidente della Provincia di Lodi, Francesco Passerini spiega di non essere «per nulla preoccupato» da questi dati: «È chiaro - ha spiegato - che, con la pandemia, abbiamo vissuto uno tsunami che ha stravolto quasi ogni parametro». «Mi aspetto - ha proseguito - che già con il prossimo anno la situazione migliori per poi ritornare, in un breve periodo, ai dati pre-pandemia. Il dato è strettamente legato all'incubo che abbiamo vissuto che è stato un uragano».

Questi cambiamenti, scrive l'Istat, «portano modifiche importanti nel ranking della speranza di vita per provincia, con Lodi, Bergamo, Cremona, Brescia, Piacenza e Parma che, rispetto al 2019, perdono più di 50 posizioni».

Decisamente migliore la situazione al Centro con un calo di 0,6 anni (0,5 nel Lazio) e al Sud dove il calo della speranza di vita è di 0,9 anni. Nel Nord Est il calo è stato contenuto rispetto allo scoppio della pandemia anche in quei territori con un calo da 83,8 anni a 82,6, in linea con quello nazionale. Le Regioni dove si vive più a lungo sono l'Umbria (83,1, -0,9), la Toscana (83 anni, -0,6) e il Veneto (82,8, -1).

Ma nel complesso, il calo è generalizzato in tutte le province italiane, con l'eccezione di Siena, e l'Ocse ha raccomandato all'Italia di «ristabilire immediatamente la correlazione tra età pensionabile e speranza di vita», con il sindacato Uil che ha chiesto subito al governo di «diminuire di un anno e due mesi l'età di accesso alla pensione nel nostro Paese».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-17 10:35:11 | 91.208.130.89