FRANCIAFrancia, caffè al bar solo con il "pass" dal 9 agosto

28.07.21 - 16:24
Il portavoce del governo, Gabriel Attal, ha confermato oggi i tempi per la seconda fase del certificato obbligatorio
keystone-sda.ch / STF (Michel Euler)
Francia, caffè al bar solo con il "pass" dal 9 agosto
Il portavoce del governo, Gabriel Attal, ha confermato oggi i tempi per la seconda fase del certificato obbligatorio

PARIGI - La stretta francese, che include l'estensione del pass sanitario obbligatorio anche per ristoranti, bar e trasporti a lunga percorrenza, entrerà in vigore dal 9 agosto.

La decisione di Parigi è stata resa nota oggi dal portavoce del governo francese, Gabriel Attal, che ha fatto il punto sulla complessa situazione epidemiologica nel Paese. Una situazione «che continua ad aggravarsi». «La cartina della Francia è pressoché del tutto rossa e solamente sette dipartimenti si trovano sotto la soglia d'allerta» attuale, ha spiegato Attal.

Tornando però all'obbligo del pass, il «Consiglio costituzionale ha indicato che annuncerà la sua decisione il prossimo 5 agosto». A quel punto, la legge «sarà subito promulgata, ed entrerà in vigore, secondo le nostre previsioni, il 9 agosto». Inizialmente, ha spiegato Attal, sarà previsto un «periodo di adattamento di una settimana».

Il pass sanitario, lo ricordiamo, è già obbligatorio in Francia - dal 21 luglio scorso - per accedere a luoghi dedicati alla cultura, come musei e cinema, e per gli eventi con più di 50 persone.

COMMENTI
 
Princi 1 anno fa su tio
dittatori
Tato50 1 anno fa su tio
Quelli sono altri. Qui ti bevi il caffè a casa in altre Nazioni, se apri bocca, il caffè è solo un bel ricordo per trent'anni ;-)
NOTIZIE PIÙ LETTE