Keystone
Christian Kröner
GERMANIA
11.07.2021 - 13:000

Medico minacciato di morte perché vaccina i bambini: «Io vado avanti, non ho paura»

Christian Kröner dice di aver presentato più di 50 denunce. È sotto protezione di polizia.

NEU-ULM - Un medico di famiglia tedesco che vaccina contro il Covid anche i bambini a partire dai 12 anni e si è sempre esposto pubblicamente in favore della campagna vaccinale è bersaglio da qualche tempo di minacce di morte e insulti. Il sanitario, però, assicura di non volersi lasciare intimorire: «È proprio questo quello che vogliono», sottolinea.

Come inizialmente riportato dal Bayerische Rundfunk, Christian Kröner, 39 anni, titolare di un ambulatorio a Neu-Ulm, in Baviera, ha ricevuto negli ultimi tempi messaggi di minacce pubblici e privati via social, email e telefono. Come da lui riferito alla Bild am Sonntag, tali intimidazioni lo hanno costretto a presentare più di 50 denunce.

«Si tratta di numerosi casi d'insulti e minacce», ha confermato alla Welt un portavoce della polizia, Dominik Geißler. Kröner risulta temporaneamente sotto protezione di polizia benché le autorità non vogliano fornire dettagli su quali misure vengano adottate per salvaguardare la sua incolumità.

Il medico, comunque, non si lascia intimorire dall'odio di cui è il bersaglio. «Non ho paura. Continuo a vaccinare, naturalmente anche i bambini», ha dichiarato alla Bild am Sonntag.

Al momento, il 39enne sta denunciando tutti gli hater che lo prendono di mira, non senza provare a discutere con alcuni. Ma invano. «Per fortuna», il Ministero pubblico sta reagendo con fermezza alle sue denunce, e non solo a quelle relative alle minacce di morte.

In Germania, come nel resto dell'UE e in Svizzera, il vaccino di Pfizer/BioNTech è omologato per pazienti a partire dai 12 anni. 

     

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-17 16:50:49 | 91.208.130.85