Immobili
Veicoli

SCANDINAVIALa Danimarca chiude a Johnson & Johnson

03.05.21 - 17:15
Dopo AstraZeneca, il paese nordico ha deciso di non utilizzare nemmeno il siero di J&J
Keystone
SCANDINAVIA
03.05.21 - 17:15
La Danimarca chiude a Johnson & Johnson
Dopo AstraZeneca, il paese nordico ha deciso di non utilizzare nemmeno il siero di J&J

COPENAGHEN - La Danimarca ha deciso di escludere il vaccino Johnson & Johnson dal programma di vaccinazione anti-Covid, motivando la sua decisione con le preoccupazioni per dei gravi effetti collaterali legati alla formazione di coaguli di sangue.

«L'Autorità sanitaria danese ha concluso che i vantaggi dell'utilizzo del vaccino Covid-19 di Johnson & Johnson non superano il rischio di causare il possibile effetto avverso in coloro che ricevono il vaccino», ha sottolineato l'autorità sanitaria danese in un comunicato.

L'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) e l'Agenzia europea per i medicinali (Ema), lo ricordiamo, hanno entrambi autorizzato il vaccino, così come Swissmedic - l'autorità elvetica di omologazione e controllo dei medicamenti e dei dispositivi medici - che ha concesso il via libera temporaneo al preparato sviluppato da Johnson & Johnson per le persone dai 18 anni.

COMMENTI
 
F/A-19 1 anno fa su tio
Uella, jej non vale un ca...x, ma vah? Solo perché lo fa l’America? Buono quello russo invece, consiglio tre dosi al giorno, dopo i pasti, ottimo anche quello cinese, se arriva intero e non vi si rompe in mano me basta una dose infilata direttamente nel didietro, una tantum, amen.
pillola rossa 1 anno fa su tio
Schizofrenia politica
Gio58 1 anno fa su tio
La cosa si fa interessante!! L'autorità sanitaria danese ritiene che il vaccino J&J presenti più rischi che vantaggi. Questa è una prima mondiale!! Che l'OMS la pensi diversamente non mi sorprende. Che Swissmedic sia anch'essa sulla medesima lunghezza d'onda dell'OMS invece mi preoccupa alquanto. I danesi sono soggetti seri.
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO