keystone
Thierry Breton.
EUROPA
21.03.2021 - 22:270

L'Ue non vuole il vaccino di Putin

Il commissario europeo Breton chiude le porte a Sputnik. «Priorità alla produzione Ue»

BRUXELLES - Il commissario europeo incaricato della campagna dei vaccini, Thierry Breton, ha detto stasera al telegiornale dell'emittente TF1, in Francia, che l'Europa non avrà bisogno del vaccino russo: «Priorità ai vaccini fabbricati sul territorio europeo», ha sottolineato il commissario.

«Non avremo assolutamente bisogno del vaccino Sputnik V. I russi hanno grandi difficoltà a produrlo e noi li aiuteremo nel secondo semestre se ne avranno bisogno» ha aggiunto.

Il 14 luglio, ha comunque garantito Breton, tutti i paesi Ue dovrebbero raggiungere l'immunità al virus. 
 
 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-29 05:32:43 | 91.208.130.89