keystone-sda.ch / STF (Hassan Ammar)
+5
LIBANO
07.08.2020 - 07:120

Protesta antigovernativa a Beirut

Decine di dimostranti hanno manifestato nella notte a Beirut. La polizia li ha dispersi con i lacrimogeni.

La violenta protesta è stata inscenata per denunciare il governo, ritenuto responsabili delle esplosioni che hanno provocato 137 morti e 5'000 feriti.

BEIRUT - Una violenta protesta antigovernativa è scoppiata ieri notte a Beirut nella zona del Parlamento: lo scrive la Bbc online, che riporta scontri tra "decine" di dimostranti e forze dell'ordine.

La polizia ha lanciato gas lacrimogeni per disperdere i manifestanti scesi in strada per denunciare il malgoverno in seguito all'esplosione di martedì che ha provocato almeno 137 morti e 5'000 feriti.

keystone-sda.ch / STF (Hassan Ammar)
Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
KilBill65 2 mesi fa su tio
Rimango a mio parere che e' stato fatto esplodere apposta purtroppo….Ci sono ben altri interessi dietro a tutto questo!!!!!.....Non so da chi, non so il perche'.....Ma ho dei dubbi a riguardo a questa catastrofe…..Mi spiace molto per le vittime e per tutto i l disastro e le future conseguenze…..
Tenero72 2 mesi fa su tio
poveri ignoranti Ti esplode mezzo paese, e tu cosa fai? bruci l’altra metá?
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-29 23:56:32 | 91.208.130.85