Keystone (archivio)
NUOVA ZELANDA
06.07.2020 - 06:000

Fallito il lancio: persi razzo e satelliti

Dopo quattro minuti dal lancio è stata registrata un'anomalia

MAHIA - La corsa al lancio dei satelliti in orbita si fa sempre più competitiva. E non sempre lo scopo viene raggiunto, come testimonia il caso di Rocket Lab, che il 4 luglio ha letteralmente "perso" razzo e satelliti pochi minuti dopo il lancio. 

Il razzo era partito alle 23:19 ora svizzera da Mahia Peninsula, in Nuova Zelanda. Tutto sembrava filare liscio quando, dopo circa 4 minuti, è stata registrata un'anomalia. Conclusione: perdita del razzo e dei satelliti che stava trasportando. 

La compagnia ha fatto sapere tramite un post su Twitter che intende «identificare il problema, correggerlo e ripristinare il pad di lancio». 

L'obiettivo di Rocket Lab era quello di portare in orbita sette satelliti per diverse aziende, tra cui Planet e Canon Electronics, Spaceflight e In-Space Missions. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-03 11:02:21 | 91.208.130.87