Keystone
EUROPEA
25.02.2020 - 13:280

Scontro sulla pesca: accordo da trovare entro il 1° luglio

Il Consiglio europeo ha autorizzato la Commissione ad avviare i negoziati con il Regno Unito

BRUXELLES / LONDRA - Via libera ai negoziati tra Bruxelles e Londra. Il Consiglio europeo ha autorizzato oggi il negoziatore capo della Commissione europea Michel Barnier ad avviare le discussioni nell’ottica di una nuova «ambizioso, ampia ed equilibrata» partnership economica con il Regno Unito.

L’Unione Europea - si legge in un comunicato - intende stabilire un accordo di libero scambio con il Regno Unito che possa assicurare lo scambio di merci privo di dazi. I ministri degli Stati membri hanno adottato anche le linee guida che Barnier dovrà mantenere nel corso delle trattative.

Per quanto concerne lo “scontro” sulla pesca, il mandato europeo punta a confermare il reciproco accesso alle rispettive acque nazionali, stabilendo inoltre dei chiari contingenti. Quest’ultimo accordo dovrebbe essere stipulato entro il 1° luglio, così da permettere di quantificare le opportunità di pesca nel corso dei restanti mesi di transizione.

Il primo incontro formale tra l'Ue e i negoziatori del Regno Unito dovrebbe avere luogo nei primi giorni di marzo.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-03-28 10:56:37 | 91.208.130.89