GERMANIAUova dalla vagina per la nascita di un dipinto

16.04.14 - 11:44
L'opera dell'artista svizzera Milo Moiré all'Art Cologne
None
Uova dalla vagina per la nascita di un dipinto
L'opera dell'artista svizzera Milo Moiré all'Art Cologne

COLONIA - È una scena tra il surreale e il divertente quella alla quale hanno, loro malgrado, dovuto assistere alcuni visitatori dell'Art Cologne, fiera d'arte contemporanea che si è tenuta a Colonia, in Germania.

Proprio di fronte al palazzo che ospitava la manifestazione, tra due scale poggiate su un telo bianco, si è esibita l'artista svizzera Milo Moiré nella creazione dell'opera d'arte intitolata "PlopEgg # 1, la nascita di un dipinto".

 

La bella 31enne, in bilico tra le due scale e perpendicolare alla tela, ha iniziato ad espellere dalla vagina uova contenenti colore. Le stesse, a contatto con la tela, esplodevano lasciando delle macchie di colore.

 

L'artista ha definito l'opera una "esperienza personale e intuitiva" in cui la potenza creativa è generata da "la fonte originale della femminilità, la vagina".

 

L'artista ha detto di non voler sfidare nessuno e nemmeno attirare l'attenzione.

NOTIZIE PIÙ LETTE