Immobili
Veicoli

LUGANOAvishai Cohen a Lugano con Big Vicious

09.05.22 - 09:30
Un grande nome del jazz mondiale sarà questa sera allo Studio Foce
FOCE
LUGANO
09.05.22 - 09:30
Avishai Cohen a Lugano con Big Vicious
Un grande nome del jazz mondiale sarà questa sera allo Studio Foce

LUGANO - Un grande del panorama jazz internazionale sarà questa sera allo Studio Foce di Lugano: dalle 21 la Rassegna Raclette, in collaborazione con Tra jazz e nuove musiche di Rsi Rete Due, presenterà Avishai Cohen's Big Vicious.

 

Nato a Tel Aviv nel 1978, affermatosi musicalmente nel proprio paese, Avishai Cohen è uno dei tanti jazzisti israeliani che negli ultimi decenni hanno scelto New York come propria città. L’approdo alla prestigiosa etichetta tedesca ECM, avvenuto nel 2015, ha segnato la definitiva affermazione per il trombettista israeliano, oggi ormai fra le figure di grande rilievo della scena jazzistica internazionale: pensoso, impressionista, interessato alla sottrazione delle note, idea che naturalmente deve molto a Miles Davis. Da artista post-moderno quale è, Avishai Cohen ha saputo integrare nella sua musica tradizioni, stili, e generi i più diversi. Il suo più recente progetto “Big Vicious” si muove attraverso sonorità decisamente elettriche. Numerose jam session nel Lower East Side insieme a vecchi amici, musicisti dell’ampia comunità israeliana di New York, sono state la premessa di un’avventura nata dall’idea di comporre brani basati su semplici riff utilizzando una sezione ritmica speculare, con due chitarre e due batterie, e la tromba di Cohen che si stagliasse sopra una corposa base strumentale. La musica risultante, di grande dinamica, combina motivi compositi, ritmi rock e improvvisazione, e funziona sia in piccoli club che sui palcoscenici più ampi. Dopo un lungo rodaggio dal vivo negli Stati Uniti ed Europa, “Big Vicious” - con le sue elaborate trame sonore tra groove, ambient, jazz e psichedelia – ha realizzato una prima pubblicazione discografica. L’omonimo album d’esordio è stato pubblicato da ECM a fine marzo del 2019.

Sul palco dello Studio Foce saliranno quindi Avishai Cohen (tromba), Jonathan Albalak (chitarra e basso elettrico), Uzi Feinerman (chitarra), Aviv Cohen (batteria) e Ziv Ravitz (batteria). Dopo le ore 23 le persone di età inferiore ai 16 anni devono essere accompagnate da un maggiorenne responsabile del loro comportamento.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE AGENDA