Cerca e trova immobili
Nubifragio nel Mendrisiotto: esondati il Laveggio e il Faloppia, chiusa l'A2 fra Mendrisio e Bissone

BREGGIANubifragio nel Mendrisiotto: esondati il Laveggio e il Faloppia, chiusa l'A2 fra Mendrisio e Bissone

07.07.24 - 12:43
Tettamanti, comandante dei pompieri del Mendrisiotto: «Una sessantina gli interventi in corso».
Lettore Tio/20 minuti
Nubifragio nel Mendrisiotto: esondati il Laveggio e il Faloppia, chiusa l'A2 fra Mendrisio e Bissone
Tettamanti, comandante dei pompieri del Mendrisiotto: «Una sessantina gli interventi in corso».

BREGGIA - Le precipitazioni, abbondanti fin dalla prima mattina, hanno causato in varie zone del Mendrisiotto esondazioni di fiumi, riali e frane. A fare il punto della situazione è il comandante dei pompieri del Mendrisiotto Corrado Tettamanti: «Al momento - spiega a Tio/20min - sono esondati il Laveggio, il Faloppia, il Roncaglia e il riale Raggio. Il Breggia è al limite».

Valle di Muggio isolata - La valle di Muggio è isolata: «È impossibile accedere da Caneggio in su». Sono una sessantina gli interventi in corso con una settantina di militi impegnati. «Sarebbe importante - è l’appello di Tettamanti - non muoversi per andare a “curiosare”: oltre a essere potenzialmente pericoloso, si rischia di ostacolare gli interventi in corso».

A2 chiusa - Il TCS segnala la chiusura dell'A2 in direzione nord fra Mendrisio e Melide/Bissone a causa di fango sulla strada. Inevitabile la formazione di code e rallentamenti, già all'altezza di Balerna. Agenti della Polizia cantonale sono sul posto e fanno uscire i veicoli all'uscita di Mendrisio.

Le altre strade allagate - Intanto, la strada cantonale è chiusa tra Caneggio e Morbio Superiore per smottamenti. Chiusa anche la strada tra Campora e Castel San Pietro sempre per un smottamento. Allagamenti sono segnalati anche a Chiasso, in via dei Pedroni, così come in via Maestri Comacini. La polizia comunale è intervenuta per interdire il transito ai veicoli. Risultano chiuse anche via Penate a Rancate e via Résiga e via Mulini a Novazzano, sempre a causa dell'acqua che ha invaso la sede stradale. A Genestrerio si registra la chiusura di via Vallera a causa di alberi caduti. A Stabio chiusa in entrambe direzioni via Prella. Chiusa per allagamenti via Pra Mag a MendrisioLa dogana di Ponte Faloppia a Seseglio è stata completamente allagata e di conseguenza chiusa. Diversi i garage e le cantine allagate.

Coldrerio, tutto «sotto controllo» - «A Coldrerio la situazione è sotto controllo - spiega il municipale Matteo Muschietti - è stata chiusa per un'ora la strada che porta a Castel San Pietro, poi riaperta grazie al pronto intervento degli operai comunali che hanno liberato il campo stradale. Per il momento, non si segnalano altri danni al territorio».

La Polizia cantonale invita la popolazione a prestare particolare attenzione, in particolare ai sottopassaggi e a non sostare nei pressi dei corsi d'acqua. Un'allerta è stata inviata anche dal sistema AlertSwiss.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE