Cerca e trova immobili

COLDRERIODiciottenne picchiato, sono stati due richiedenti l'asilo

31.01.23 - 10:38
Confermato l'arresto degli autori della tentata rapina di Coldrerio di ieri. Si tratta di un 27enne tunisino e di un 21enne marocchino.
Ti-Press (archivio)
Diciottenne picchiato, sono stati due richiedenti l'asilo
Confermato l'arresto degli autori della tentata rapina di Coldrerio di ieri. Si tratta di un 27enne tunisino e di un 21enne marocchino.

COLDRERIO - Sono due richiedenti l'asilo, gli autori delle tentata rapina avvenuta ieri pomeriggio a Coldrerio. Il duo, un 27enne tunisino e un 21enne marocchino, aveva aggredito un diciottenne, colpendolo più volte, nel tentativo di rubargli il telefono cellulare.

Il giovane era in seguito riuscito a fuggire e aveva denunciato i due aggressori, che sono stati successivamente rintracciati dal dispositivo messo in atto dalle forze dell'ordine e arrestati.

Le principali ipotesi di reato a loro carico - precisa una nota congiunta di Ministero pubblico e Polizia cantonale - sono quelle di tentata rapina, aggressione, lesioni semplici, vie di fatto, impedimento di atti dell'autorità.

L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Marisa Alfier.

NOTIZIE PIÙ LETTE