Cerca e trova immobili

BELLINZONA«Un gioco finito male»: dietro il tragico investimento sembra esserci una scommessa

20.11.22 - 11:12
Il quattordicenne si sarebbe sdraiato per terra e il centauro avrebbe dovuto oltrepassarlo.
Foto Rescue
«Un gioco finito male»: dietro il tragico investimento sembra esserci una scommessa
Il quattordicenne si sarebbe sdraiato per terra e il centauro avrebbe dovuto oltrepassarlo.

BELLINZONA - Sembra vi sia una scommessa (finita male) dietro l'investimento del ragazzino di 14 anni avvenuto ieri sera in viale Officina: lo riporta il quotidiano laRegione. 

Stando alla ricostruzione del quotidiano bellinzonese il quattordicenne si sarebbe sdraiato per terra e il centauro avrebbe dovuto oltrepassarlo.

La Polizia per ora non ha voluto fornire alcun dettaglio in merito a questo resoconto che tenta di portare alla luce l'esatta dinamica dell'accaduto. Le testimonianze raccolte in un bar lì vicino farebbero però propendere per un gioco fatalmente non riuscito.

Intanto le condizioni del ragazzino, seppur ancora gravi, sembra stiano facendo registrare dei piccoli segnali di miglioramento.

 

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE