Cerca e trova immobili

CHIASSOLastminute.com, proroga del carcere preventivo per i due dirigenti

24.10.22 - 19:29
La Società: «Un'Assemblea Generale Straordinaria si terrà entro la fine dell'anno in corso»
tipress (archivio)
Lastminute.com, proroga del carcere preventivo per i due dirigenti
La Società: «Un'Assemblea Generale Straordinaria si terrà entro la fine dell'anno in corso»

CHIASSO - Proroga del carcere preventivo fino al 29 novembre. Il giudice dei provvedimenti coercitivi ha prolungato ulteriormente la misura di fermo nei confronti dell'amministratore delegato di Lastminute.com, Fabio Cannavale, e del direttore esecutivo Andrea Bertoli. A darne notizia è la società stessa in una nota diramata in serata.

Come annunciato il 25 luglio, i due dirigenti sono stati sospesi dai loro incarichi per un periodo inizialmente fissato in tre mesi (fino al 24 ottobre 2022). Come già reso noto, l'indagine penale mira a identificare se vi siano state irregolarità nell'ambito dell'ottenimento di indennità per il lavoro ridotto nel periodo della pandemia di Covid-19.

L'indagine dovrà determinare eventuali discrepanze tra il numero di ore lavorate dai circa 500 dipendenti e le ore dichiarate alle autorità. L'attenzione degli inquirenti è focalizzata su tre società anonime controllate: BravoNext, BravoMeta CH e LMNext CH.

Oltre a congelare la somma di 7 milioni di franchi, la giustizia ticinese aveva ordinato la detenzione provvisoria di cinque ex e attuali direttori. Solo due sono attualmente in detenzione preventiva.

Il Consiglio di Amministrazione ribadisce infine la piena fiducia in Laura Amoretti, Ceo ad interim a sua volta fra gli indagati del Ministero pubblico nel procedimento penale, in qualità di guida della Società «in questo periodo difficile». Nel contempo, lo stesso Consiglio di Amministrazione ha già incaricato un'azienda internazionale di cacciatori di teste per trovare un amministratore delegato permanente. Il processo di selezione includerà anche la stessa Amoretti.

Al fine di assumere decisioni su tutte le questioni rilevanti connesse alla situazione attuale, è stata annunciata un'Assemblea Generale Straordinaria che si terrà entro la fine dell'anno in corso.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE