Archivio Tipress (immagine illustrativa)
LUGANO
18.09.2021 - 19:230

Festa non autorizzata nel parco di Villa Saroli

La scorsa notte la polizia è intervenuta per disperdere oltre un centinaio di giovani e ripristinare la quiete pubblica

LUGANO - Una festa non autorizzata con musica a tutto volume ha avuto luogo la scorsa notte nel parco di Villa Saroli a Lugano. Poco dopo la mezzanotte è stata interrotta dalla polizia cittadina, che è intervenuta per grave disturbo della quiete pubblica.

Sul posto - come si legge in una nota odierna della autorità - erano presenti tra i cento e i centocinquanta giovani. Al fine di garantire la sicurezza degli agenti intervenuti e il ripristino della quiete notturna, «la polizia è stata costretta a utilizzare, conformemente ai protocolli vigenti e nel rispetto dei principi di proporzionalità, le misure e i dispositivi in dotazione, atti a disperdere l'assembramento venutosi a creare intorno al cordone di polizia».

La situazione ha potuto essere ripristinata verso le due. Non si contano feriti.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-27 08:19:10 | 91.208.130.87