Polizia cantonale grigionese
ROVEREDO/VAL CAMA
11.05.2021 - 10:360
Aggiornamento : 10:56

Ritrovato morto il 20enne scomparso

Il suo corpo è stato individuato in una zona impervia della Val Cama. Ancora da chiarire le cause del decesso.

Il giovane non si vedeva dallo scorso 25 aprile.

ROVEREDO/VAL CAMA - Si sono concluse nel peggiore dei modi le ricerche del giovane scomparso a fine aprile da Roveredo. La sua salma è stata trovata nel corso del pomeriggio di domenica in Val Cama. Lo conferma oggi la Polizia cantonale grigionese. Il 20enne era stato visto l’ultima volta lo scorso 25 aprile presso il suo domicilio di Roveredo. 

Nei giorni successivi alla sua scomparsa sono state effettuate delle ricerche ad ampio raggio nella regione con l’ausilio di elicotteri, droni e squadre che hanno perlustrato il terreno. Nella giornata di domenica due persone hanno ritrovato la salma dello scomparso in una zona impervia della Val Cama, poco distante dal ruscello Rià de Val Cama. Sono in corso gli accertamenti da parte del Ministero pubblico e della Polizia cantonale per stabilire le cause e le circostanze del decesso.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-14 05:40:18 | 91.208.130.86