Keystone
CANTONE
25.08.2020 - 17:040

Ultimato il passaggio di mano dell'aeroporto di Lodrino

Che non è piu di proprietà di Armasuisse ma del comune di Riviera che guarda al futuro e punta (anche) sui droni

RIVIERA - È stato firmato oggi dal comune di Riviera il rogito per l'acquisizione in diritto di superficie (DS) del comparto dell'aerodromo di Lodrino, precedentemente di proprietà di Armasuisse. Lo riporta oggi una nota del comune. Il passaggio di mano dell'infrastruttura aeroportuale è quindi da considerarsi concluso.

«L’acquisizione di questo comparto permetterà di portare a termine i passi necessari per trasformare il vecchio aeroporto di Lodrino in una moderna infrastruttura civile in grado di mantenere e sviluppare le attività già presenti», spiega il comunicato.

La volontà, ribadita, è quella di «salvaguardare i pregiati e numerosi posti di lavoro», «garantire e sostenere l'esistenza delle aziende presenti sul comparto» e «gettare le basi per la valorizzazione futura del comparto». In questo senso l'intenzione è di puntare sul settore dei droni: «con la costituzione prevista del centro di competenza droni nell’ambito dello Switzerland Innovation e con la possibilità che
vengano ad insediarsi altre aziende».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-18 01:28:22 | 91.208.130.89