Cerca e trova immobili

CANTONE«Distratti mai!»

27.06.23 - 14:22
La campagna della Polizia cantonale: «Il cellulare alla guida è sinonimo di pericolo».
Deposit
«Distratti mai!»
La campagna della Polizia cantonale: «Il cellulare alla guida è sinonimo di pericolo».

BELLINZONA - «Dal semplice tamponamento, che provoca comunque colonne, a sinistri con conseguenze ben più gravi». La Polizia cantonale torna quindi nuovamente a sensibilizzare i conducenti sui pericoli derivanti dall'utilizzo del cellulare alla guida.  Già da luglio, sulla rete stradale cantonale, gli agenti effettueranno delle azioni di prevenzione e di repressione con dei controlli mirati nei confronti dei conducenti sorpresi alla guida mentre usano il telefono. 

Un comportamento non solo illegale, ma che mette in serio pericolo l’incolumità propria e di tutti gli altri utenti della strada. Appare quindi importante e opportuno rammentare che l’uso del telefonino, ad esempio per scattare un selfie mentre si è al voltante, per la lettura di un messaggio o per dare una rapida occhiata su un social, allunga in maniera notevole i tempi di reazione. Si calcola infatti che guardare lo smartphone per 4 secondi mentre si viaggia a una velocità di 100 chilometri orari equivale a percorrono circa 150 metri “al buio”, a 50 chilometri orari la lunghezza corrispondente è invece di 70 metri.

In base alle ultime statistiche, nel 2022 sulle strade ticinesi si sono contati 3’931 incidenti della circolazione stradale (3'656 nel 2021). Spesso all’origine di questi eventi c'è anche un utilizzo scorretto del telefonino. Dati alla mano, la percentuale di incidenti che vedeva quale concausa (causa principale o secondaria) la distrazione al volante è stata infatti del 21.1%. A livello di infrazioni infine, nel 2022 oltre 3'500 contravvenzioni erano dovute all’uso del telefono cellulare alla guida.

Da qui l’importanza di costantemente responsabilizzare le categorie di utenti della strada nell’intento di prevenire e di ridurre il numero di incidenti. A partire da luglio verranno dunque effettuate dalla Polizia cantonale delle azioni di sensibilizzazione sui comportamenti da assumere quando si circola, ma anche dei controlli mirati nei confronti dei conducenti sorpresi al volante mentre usano il telefonino.

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Blobloblo 9 mesi fa su tio
Via la patente subito!!!
NOTIZIE PIÙ LETTE