Immobili
Veicoli
Vegano, amarlo o evitarlo? Una ricetta vi metterà d'accordo

CANTONEVegano, amarlo o evitarlo? Una ricetta vi metterà d'accordo

05.10.22 - 09:29
Quaranta ristoranti ticinesi propongono 120 piatti vegani. È in corso la prima rassegna di "Ticino Veg Vegan".
Tio/20 Minuti - Davide Giordano
Vegano, amarlo o evitarlo? Una ricetta vi metterà d'accordo
Quaranta ristoranti ticinesi propongono 120 piatti vegani. È in corso la prima rassegna di "Ticino Veg Vegan".

LUGANO - A chi non è capitato di conoscere qualcuno che dall'oggi al domani ha abbracciato il mondo vegano? Per alcuni si tratta di "talebanismo alimentare", per altri una filosofia alimentare e di vita. La cucina vegana sta comunque prendendo sempre più piede e lo dimostra la rassegna gastronomica in corso dal titolo "Ticino Veg Vegan" e che si terrà fino al 10 ottobre. Si tratta della prima rassegna vegetariana e vegana ticinese.

In questi giorni quaranta ristoranti di tutto il cantone propongono oltre 120 piatti gustosi sia vegetariani che vegani. Partendo da materie prime di qualità, gli chef cucineranno ricette che non si limitano alle insalate o alle verdure, ma che soddisfano anche i palati più esigenti, tenendo conto dei desideri di chi segue un regime alimentare sia vegetariano che vegano. I ristoranti sono stati sensibilizzati a utilizzare, laddove possibile, prodotti ticinesi.

Noi siamo andati a visitarne uno e ci ha fatto assaggiare un piatto davvero delizioso. Protagonista: la patata bollita. Lo abbiamo documentato nel video allegato. Ma in un cantone a prevalenza carnivoro dove in questo periodo abbondano mangiate a base di carne, selvaggina, cinghiali e cervi quanto senso ha proporre una rassegna vegana? La risposta immediata arriva da Alessandro Pesce di GastroTicino. Clicca sul video in alto.

I nomi dei ristoranti, così come l’elenco delle specialità gastronomiche, si possono scoprire sul sito ticinoatavola.ch.

NOTIZIE PIÙ LETTE