Immobili
Veicoli

BELLINZONAIn piazza per una riduzione delle ore lavorative

19.05.22 - 21:08
Prevista una manifestazione per sabato pomeriggio, organizzata da Sciopero per il clima
Sciopero per il futuro
BELLINZONA
19.05.22 - 21:08
In piazza per una riduzione delle ore lavorative
Prevista una manifestazione per sabato pomeriggio, organizzata da Sciopero per il clima

BELLINZONA - Per evitare la catastrofe climatica, la settimana lavorativa da quattro giorni potrebbe essere un inizio. È quanto afferma il comitato di Sciopero per il clima che ha indetto per sabato una manifestazione che partirà dalla stazione di Bellinzona e si concluderà in Piazza Governo.

Con questa mobilitazione, Sciopero per il clima vuole scaldare il dibattito su due argomenti in particolare. Il primo è la riduzione dell'orario di lavoro con uguale salario attraverso la settimana lavorativa da quattro giorni. In un comunicato spiegano: «Il principio"lavorare meno" (per lavorare tutt*) non dovrà mai essere considerato un lusso, uno sfizio personale o un privilegio, ma un programma minimo di civiltà e di progresso umano per evitare una catastrofe climatica incombente». Diversi Paesi si sono già chinati sulla questione, altri hanno già fatto il passo successivo, in Ticino c'è un progetto pilota.

Il secondo motivo per cui sabato alle 14:30 prenderà via il corteo è legato alla questione della pace, della solidarietà internazionale e dell'indipendenza energetica. «Scendiamo in piazza per chiedere la difesa incondizionata della pace, dei diritti umani e del diritto internazionale e la fine dell’escalation bellica in corso. L'integrità territoriale e la sovranità dell'Ucraina e il diritto internazionale devono essere difesi con tutti i mezzi non violenti a nostra disposizione».

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO