Immobili
Veicoli
Archivio Tipress
ULTIME NOTIZIE Ticino
LOCARNO
12 ore
Marco Poloni dirigerà il CISA
Succederà a Domenico Lucchini, che ha guidato la scuola per 15 anni
CANTONE
14 ore
Antonini condannato solo per falsità in documenti
Una pena pecuniaria (sospesa) per l'ex comandante delle Guardie di confine. Cadute le altre accuse
FOTO
CHIASSO
14 ore
Cento candeline per Celestina
I festeggiamenti per la neo-centenaria questo pomeriggio alla Casa anziani Giardino di Chiasso
LUGANO
15 ore
Il Ceresio è da livello B... una secca da record
Non piove da mesi, il bacino è ai minimi storici e tra i proprietari di imbarcazioni cresce il malcontento
CANTONE
15 ore
Nessun distretto sfugge ai radar
La lista dei controlli della velocità annunciati per la settimana dal 31 gennaio al 6 febbraio
LUGANO
15 ore
La cartella ipotecaria introvabile e Grandini finisce nei guai
La vendita di una villa a Montagnola innesca un procedimento penale contro l'avvocato 68enne e contro un altro notaio
CANTONE
16 ore
Medico del traffico e IVA: «Domande da fare a lei»
Il Consiglio di Stato risponde all'interrogazione del deputato Massimiliano Robbiani.
BELLINZONA
17 ore
Rissa in stazione a Bellinzona, la polizia interviene
Cantonale e Comunale impegnate oggi pomeriggio per un alterco fra “soliti noti”
CANTONE
18 ore
Droni peggio degli avvoltoi: rischiano di rovinare il nido del Gipeto
«Lasciamo tranquilli questi rapaci» è l'appello lanciato da Ficedula ai disturbatori
FOTO
BELLINZONA
20 ore
Dorme al gelo, lo aiutano e tenta la fuga
Un giovane, al freddo, in un sacco a pelo. È quanto osservato questa mattina di fronte a un negozio in via Henri Guisan
CANTONE
21.10.2021 - 13:010

Torna l'appuntamento col gusto del Ticino

La ventesima edizione di “Sapori e Saperi” ha luogo dal 22 al 24 ottobre in Piazza del Sole a Bellinzona

BELLINZONA - Torna “Sapori e Saperi”, la rassegna dei prodotti agroalimentari ticinesi promossa dal Dipartimento delle finanze e dell'economia (DFE) in collaborazione con le principali associazioni del settore agricolo. L'appuntamento ha luogo da domani 22 a domenica 24 ottobre 2021 in Piazza del Sole a Bellinzona.

Il fil rouge dell'edizione 2021 è il tema della sostenibilità: nel corso della rassegna sarà dato ampio spazio all'informazione sulla produzione e sul consumo sostenibili, temi che anche il DFE e la Sezione dell’agricoltura incoraggiano.

Più informazioni su www.sapori-saperi.ch.

Per la promozione dei “saperi” dell’agroalimentare ticinese saranno presenti le filiere:

  • La Federazione Orto-Frutticola Ticinese (FOFT/TIOR) esporrà i Sapori su un vecchio carro di legno: questi prodotti saranno disponibili anche per la vendita in piccoli box di cartone. Per quanto riguarda invece i Saperi sarà presentato l'impegno verso una sostenibilità a 360 gradi, con particolare attenzione alla riduzione dell’impiego di energie fossili, alla tutela dell’ambiente e del territorio e alla promozione della cultura del consumo a basso impatto dal produttore al consumatore.
  • Il Centro di Competenze Agroalimentari Ticino (CCAT), in linea con il tema dell’edizione 2021, quello della sostenibilità, proporrà un gioco per grandi e piccini, che mira a far riflettere il visitatore sulle sue abitudini nel fare la spesa di prodotti alimentari. Al termine del gioco saranno premiati tutti coloro che avranno saputo fare scelte sostenibili.
  • L’Unione Contadini Ticinesi (UCT) tratterà il tema della castagna, in collaborazione con l'Associazione dei Castanicoltori, con un cammino didattico. Sarà inoltre possibile conoscere i diversi servizi che propongono.
  • La Federazione Ticinese Produttori Latte (FTPL) parteciperà con uno stand dedicato ai produttori di latte con una mucca in grandezza originale, che i bambini potranno mungere. Saranno distribuiti piccoli gadget, legati alla produzione di latte in Ticino e Svizzera.
  • Anche GastroTicino, sulla scia del successo delle scorse edizioni, sarà presente con la sua iniziativa "Ticino a Tavola", che mira a promuovere la conoscenza e l'utilizzo dei prodotti ticinesi nei ristoranti. Allo stand vi sarà lo chef Massimo Gandola che – in omaggio al tema della sostenibilità – proporrà ricette basate su prodotti "poveri" e di stagione, ma che permettono di utilizzare cibi avanzati dalla preparazione di altri piatti. Oltre ai risotti alle castagne, funghi e verdura (che sarà possibile gustare "al salto", ossia senza sprecare ciò che può avanzare in famiglia), lungo la giornata verranno serviti piccoli assaggi di polpette, PanCiocc, polenta e panettone in differenti modi, puntine cotte a bassa temperatura, formaggella impanata e frittate. Verranno proposte anche alcune ricette che, grazie a GastroTicino e all'Associazione consumatrici e consumatori della Svizzera italiana (ACSI), sono state pubblicate nel 2021 su Réservé Magazine (presente allo stand) e La borsa della spesa, proprio con l'obiettivo di promuovere la sostenibilità in cucina. 
  • Ticinowine sarà presente con diversi produttori di vino locali che, in concomitanza con le festività del Merlot, presenteranno i loro vini con delle degustazioni.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-29 08:49:01 | 91.208.130.85