tipress
ULTIME NOTIZIE Ticino
LUGANO
1 ora
In Ticino è tempo di olive
Il prossimo 30 ottobre a Gandria si terrà l'ormai tradizionale raccolta
CANTONE
3 ore
«Mafia gay», la Procura indaga per discriminazione
Pink Cross ha presentato una denuncia contro il direttore di una rivista residente a Lugano
LUGANO
17 ore
Chi ordinò la demolizione? L’inchiesta davanti al muro dei malintesi
Si allontana il reato di "abuso di autorità", mentre per ora rimane l’accusa ai Molinari di "violazione di domicilio"
BELLINZONA
18 ore
«Il sindaco è fan del PSE? Cosa intende fare per favorirlo?»
Scatta l'interpellanza. Mario Branda nel mirino dell'MPS per il suo sostegno al progetto del Polo Sportivo di Lugano
BREGAGLIA (GR)
18 ore
Scontro frontale a Castasegna: un ferito
L'incidente si è verificato sabato mattina nelle vicinanze del valico doganale
MENDRISIO
20 ore
Scuole comunali e spazi: «Qual è la situazione?»
Un'interrogazione del gruppo Lega / UDC / UDF chiede al Municipio lumi sul presente e il futuro
FOTO
CANTONE
21 ore
Premiato l'Osservatorio ambientale
Assegnato il Premio Möbius, che rende merito a una «bella storia digitale»
FOTO
LUGANO
21 ore
In piazza per dire "no" alle restrizioni anti-Covid
Una manifestazione indetta dagli Amici della Costituzione ha luogo oggi a Lugano
Novazzano
1 gior
Dopo la rapina, l'interrogazione: «Chiudere i valichi secondari di sera»
Lo scorso giovedì è stata effettuato un furto a mano armata in un distributore di benzina
CANTONE
1 gior
Nuova Legge sulla ristorazione: più la mandi giù, più torna Su...ter
In dirittura la nuova Lear che rivoluziona l'accesso alla gerenza: «Servono meno corsi e più solidità finanziaria»
BELLINZONA
22.09.2021 - 12:230
Aggiornamento : 13:14

Progetto rustici al via

L'intenzione è di sensibilizzare i proprietari di questa particolare tipologia abitativa ad affittare queste strutture.

BELLINZONA - Un marchio distinto, una piattaforma rinnovata, un welcome kit e un contributo finanziario per i proprietari di rustici che aderiranno a questo nuovo progetto lanciato dall’Organizzazione Turistica Regionale Bellinzonese e Alto Ticino con la collaborazione dell’Ente Regionale per lo Sviluppo Bellinzonese e Valli e con il partner strategico Interhome, con l’obiettivo di aumentare la ricettività in Valle di Blenio.

È stato lanciato questa mattina in Valle di Blenio il seguito del progetto di valorizzazione dei Rustici, basato sugli studi della SSAT del 2016, presentato dall’Organizzazione Turistica Regionale Bellinzonese e Alto Ticino, l’Ente Regionale per lo Sviluppo Bellinzonese e Valli con il prezioso supporto di Interhome, un partner turistico importante e con una grande esperienza nel settore. Questo progetto vuole sensibilizzare i proprietari di questa particolare tipologia abitativa ad affittare queste strutture, andando anche ad ampliare la necessità di letti nella valle.

I rustici sono una realtà molto importante e identitaria del nostro territorio: in Svizzera non esistono altre costruzioni con simili caratteristiche e bellezza, e in quanto tali è molto importante valorizzarli. Queste costruzioni tipiche Ticinesi sono, per molti turisti, un punto di interesse e di attrazione, ed è proprio per questo che abbiamo deciso di creare un vero e proprio marchio dedicato ai rustici, in parallelo a quello dedicato agli appartamenti di vacanza che assegna Svizzera Turismo, secondo una strategia federale di promozione delle case secondarie date in affitto. È stato quindi deciso di realizzare un vero e proprio marchio indipendente che permetterà inoltre di veicolare al meglio la promozione e il marketing verso i clienti e i turisti. Il nuovo marchio sarà utilizzato esclusivamente dagli oggetti idonei che si trovano sul territorio facente parte del comprensorio della regione di Bellinzona e Valli, in una prima fase dedicata alla Valle di Blenio.

I criteri per distinguere i rustici da altri tipi di costruzione sono stati realizzati in base ai principi di Svizzera Turismo e del Cantone Ticino (edifici 3) e sono i seguenti:

Area circostante

  • Edificio indipendente nella natura oppure
  • Edificio in piccolo insediamento

Strada

  • Non adiacente a strada troppo trafficata

Aspetto

  • L’edificio deve riflettere lo stile di costruzione tipico della regione
  • Muratura in sasso e/o legno
  • Tetto in piode e/o lamiera

Dimensioni

  • Massima capacità posti letto 8

Raggiungibilità

  • Se non raggiungibile in auto ma solo a piedi/bici, tempo di percorrenza ben segnalato

Denominazione

  • Nella promozione o all’interno/esterno dell’edificio, il nome “Rustico” deve essere ben specificato

Per tutti i proprietari che aderiranno al progetto è prevista la consegna di un certificato con il marchio rustici da esporre all’interno della propria abitazione, la presenza nel sito rinnovato www.rustici.ch che sarà lanciato nel corso dell’autunno, e un Welcome Kit da distribuire a tutti gli ospiti che pernotteranno nella struttura.

Maggiori informazioni sul progetto possono essere richieste a rustici@bellinzonaevalli.ch.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-17 12:41:29 | 91.208.130.85