Tipress
ULTIME NOTIZIE Ticino
LUGANO
5 ore
Chi ordinò la demolizione? L’inchiesta davanti al muro dei malintesi
Si allontana il reato di "abuso di autorità", mentre per ora rimane l’accusa ai Molinari di "violazione di domicilio"
BELLINZONA
6 ore
«Il sindaco è fan del PSE? Cosa intende fare per favorirlo?»
Scatta l'interpellanza. Mario Branda nel mirino dell'MPS per il suo sostegno al progetto del Polo Sportivo di Lugano
BREGAGLIA (GR)
6 ore
Scontro frontale a Castasegna: un ferito
L'incidente si è verificato sabato mattina nelle vicinanze del valico doganale
MENDRISIO
7 ore
Scuole comunali e spazi: «Qual è la situazione?»
Un'interrogazione del gruppo Lega / UDC / UDF chiede al Municipio lumi sul presente e il futuro
FOTO
CANTONE
9 ore
Premiato l'Osservatorio ambientale
Assegnato il Premio Möbius, che rende merito a una «bella storia digitale»
FOTO
LUGANO
9 ore
In piazza per dire "no" alle restrizioni anti-Covid
Una manifestazione indetta dagli Amici della Costituzione ha luogo oggi a Lugano
Novazzano
14 ore
Dopo la rapina, l'interrogazione: «Chiudere i valichi secondari di sera»
Lo scorso giovedì è stata effettuato un furto a mano armata in un distributore di benzina
CANTONE
16 ore
Nuova Legge sulla ristorazione: più la mandi giù, più torna Su...ter
In dirittura la nuova Lear che rivoluziona l'accesso alla gerenza: «Servono meno corsi e più solidità finanziaria»
CANTONE
1 gior
Certificato Covid elettronico di nuovo funzionante
«Certificato con firma non valida», è ciò che era apparso a molti, forse a tutti, i detentori del Covid-Pass digitale.
LOCARNO
1 gior
L'intenso anno vissuto dal PS di Locarno
Si è svolta ieri sera l'Assemblea ordinaria della sezione, con all'ordine del giorno anche il rinnovo delle cariche.
LOCARNO
01.07.2021 - 12:010
Aggiornamento : 16:34

Di nuovo in Piazza Grande ma con il Certificato Covid

Il Film Festival Locarno ha presentato oggi la sua edizione 2021 fra pellicole, ospiti e la sua Rotonda rivisitata

Fra le novità della prima edizione curata da Giona A. Nazzaro una rassegna (con premio) per i più piccoli e un concorso per i corti dei giovani registi

LOCARNO - È un'edizione all'insegna dell'amore del cinema e per gli artigiani che lo rendono possibile quella del Locarno Film Festival 2021 - la prima diretta artisticamente da Giona A. Nazzaro - che ha svelato proprio oggi, in conferenza stampa, le sue carte.

Fra le novità più evidenti, in un periodo d'incertezza pandemica come è quello di questa estate, riguarda l'obbligo - per presenziare alle proiezioni al chiuso e all'aperto - di presentare il Certificato Covid. Necessità che si appaia giocoforza alla grande voglia - manifestata più volte negli ultimi mesi - di riattivare Piazza Grande per dare un segnale di normalità alla città, al cantone e al mondo del cinema.

Un Pardo, quello di quest'anno, che assomiglia molto al suo direttore artistico e la cui visione è riassunta bene da una serie di scelte coerenti per quanto riguarda le pellicole, le rassegne, gli ospiti così come l'attenzione rivolta al pubblico e alla comunità-cinema in senso ampio.

Fra i grandi nomi annunciati quelli davvero noti sono senza dubbio il regista John Landis, re della commedia brillante americana degli anni '80, e la forse un filo più popolare Laetitia Casta.

Meno noti, ma altrettanto importanti per la storia del cinema mainstream, sono la fondamentale sceneggiatrice Gale Ann Hurd (“Terminator”, “Aliens”), il riverito direttore della fotografia Dante Spinotti e il pioniere degli effetti speciali Phil Tippett (“Guerre Stellari”, “Jurassic Park”).

Parlando dei film in Piazza Grande, delle 14 pellicole 7 saranno prime mondiali. Fra queste anche il film d'apertura “Beckett” di Ferdinando Cito Filomartino e con George David Washington.

Per quanto riguarda le novità fra le rassegne, non si può non citare quella dedicata ai film per i bambini Locarno Kids - che avrà anche un premio dedicato - così come il concorso dei Corti d'autore, nella categoria Pardi di domani. Due proposte che ci ricordano come, per il cinema, i piccoli (in tutti i sensi) siano di grande importanza.

Anche nella Rotonda rivisitata sarà necessario il Certificato Covid, lo spazio - che sarà un po' diverso da come lo abbiamo vissuto negli ultimi anni, sarà anche un punto d'incontro d'importanza nevralgica per quanto riguarda il Festival e ospiterà anche talk e premiazioni.

Il Locarno Film Festival si terrà dal 4 al 14 agosto. Per maggiori informazioni sul programma e le proiezioni non possiamo che rimandare al sito ufficiale.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-17 00:34:00 | 91.208.130.87