Immobili
Veicoli

LOCARNODopo un anno di vuoto “Beckett” sarà il primo film a illuminare Piazza Grande

24.06.21 - 12:30
Il thriller di Fernando Cito Filomarino con John David Washington verrà proiettato al Locarno Film Festival il 4 agosto
Yannis Drakoulidis/Netflix
Dopo un anno di vuoto “Beckett” sarà il primo film a illuminare Piazza Grande
Il thriller di Fernando Cito Filomarino con John David Washington verrà proiettato al Locarno Film Festival il 4 agosto

LOCARNO - Un po' di Hollywood e un po' di Italia nel film d'apertura di Piazza Grande per il Locarno Film Festival, questo 4 agosto.

A venire proiettato nella storica cornice cittadina, infatti, sarà “Beckett” di Fernando Cito Filomarino, e prodotto da Luca Guadagnino.

Fra i protagonisti del film, un thriller dal sapore internazionale, il lanciatissimo John David Washington e la premio Oscar Alicia Vikander. Dopo la prima di Locarno, il film arriverà il 13 agosto su Netflix.

Filomarino, ricorda l'organizzazione del Film Festival, era già stato ospite del Festival nel 2010 - come giovane regista - ospite della selezione dei Pardi di domani.
 
Con le parole del direttore artistico del Festival, Giona A. Nazzaro: «“Beckett” è un thriller che rielabora in chiave contemporanea e originale la lezione di autori come Sydney Pollack e Alan J. Pakula. Un film d’azione umanista, dal forte impegno civile retto da una interpretazione magistrale di John David Washington. Impegno e intrattenimento gli ingredienti principali di una Piazza Grande che vuole sorprendere e rilanciare la centralità dei film in tutte le loro forme».
 

NOTIZIE PIÙ LETTE