Immobili
Veicoli
TiPress - foto d'archivio
ULTIME NOTIZIE Ticino
FOTO
PARADISO / MELIDE
31 min
Reti da record alle pendici del San Salvatore
Le FFS stanno realizzando un'opera di protezione «eccezionale», con reti paramassi alte fino a 9 metri.
CANTONE
38 min
Weekend da 141 contagi e zero decessi in Ticino
C'è un paziente Covid in meno in ospedale.
LOCARNO
50 min
Alla scoperta del cuore dell'autogestione in Ticino
Dopo 51 anni dalla prima edizione, torna "il Cantiere della gioventù" a Locarno, il primo centro autogestito del cantone
LOCARNO
1 ora
Riqualifica comparto Macello-Gas: «Molto soddisfatti»
La Città di Locarno si felicita del preavviso favorevole sul progetto ricevuto dal Cantone.
MENDRISIO
1 ora
Una giornata tra i fossili del Monte San Giorgio
È prevista il 4 giugno una giornata di porte aperte agli scavi, con diverse attività didattiche per i bambini
LUGANO
2 ore
Cede il letto a due profughe e ora dorme sul divano
Patrick Flachsmann, 48enne informatico di Besso, vive in un due locali e mezzo. Ora gli spazi si sono ridotti.
CANTONE
14 ore
Il Consiglio esecutivo della Lega dei Ticinesi è stato definito
I quattro rappresentanti regionali sono stati nominati all'unanimità
FOTO
LOCARNO
16 ore
Lo street food ha conquistato Locarno
Tanto caldo e tanto movimento al Festival del cibo di strada.
CANTONE
20 ore
Una festa dedicata ai giovani tiratori
Quasi 130 i partecipanti alla 84a edizione della Giornata Cantonale del Giovane Tiratore a 300m.
CANTONE
22 ore
I soci di Unitas criticano il comitato: «Troppa lentezza e poca chiarezza»
Durante l'assemblea tenutasi ieri è stato affrontato il tema delle accuse di molestie contro un ex alto responsabile.
FOTO
GAMBAROGNO
22 ore
Muore nelle acque del Verbano
Dramma stamattina nei pressi del Lido di San Nazzaro.
CANTONE
1 gior
Ristorazione: i primi diplomi federali sono serviti
Sette professionisti del settore hanno superato gli esami professionali superiori, per la prima volta in italiano.
CANTONE
04.01.2021 - 15:160
Aggiornamento : 05.01.2021 - 15:26

A Capodanno tutti bravi, o così sembra...

La polizia cantonale non ha riscontrato violazioni in materia di normative anti-Covid, neppure sotto segnalazione.

Gli interventi sono stati di "normale routine" (incidenti con danni materiali, segnalazione di persone, discussioni, ecc).

BELLINZONA - Gli appelli prima delle feste si sono susseguiti senza sosta. “Limitate i contatti“, "insieme ma a distanza", "niente cene fuori dal nucleo familiare", "mascherine anche a tavola". Ma l'ombra di un aumento dei contagi è sempre dietro l'angolo. E se per il Natale l'ambiente casalingo è sempre il preferito, la festa di Capodanno ha suscitato qualche timore in più, soprattutto per quanto riguarda i giovani.

La polizia cantonale ha quindi messo in servizio nella sera di San Silvestro 55 agenti, con un rinforzo particolare di una decina di uomini rispetto ai turni normali. Ma la notte «è trascorsa senza particolari problemi», fa sapere il sergente maggiore capo Claudio Ferrari, addetto alla prevenzione.

Che dire delle telefonate alla centrale da parte dei vicini, magari per qualche "party illegale"? «Abbiamo ricevuto alcune segnalazioni prontamente controllate - continua Ferrari -, ma non abbiamo riscontrato violazioni in materia di normative anti-Covid». Tutto bene, quindi, almeno a quanto sembra. Nessun rave party in stile Lieuron o Llinars de Vall - dove i festeggiamenti sono durati ben 36 ore -, nessuna denuncia come invece accaduto nel canton Vaud

Una notte tranquilla, insomma. In Ticino a San Silvestro gli agenti della polizia cantonale sono stati impegnati in vari interventi «che possiamo definire di normale routine (incidenti con danni materiali, segnalazione di persone, discussioni, ecc) - conclude il sergente maggiore capo -. Non siamo a conoscenza se le varie polizie comunali abbiano effettuato interventi di questo genere sganciati dalla Centra­le ope­ra­ti­va del­la po­li­zia can­to­na­le (Cecal)».

Anche la polizia della Città di Locarno stila un bilancio positivo: l'intervento dei sette agenti impegnati in tre pattuglie non è stato richiesto per violazione delle norme anti-Covid. Da parte della polizia comunale di Bellinzona, altresì, «non si sono riscontrati problemi in merito alla situazione Covid-19». Stessa conferma è arrivata dal comandante della Regione I della polizia Chiasso, Nicolas Poncini.

Lugano un po' più “movimentato”

Per quanto riguarda la Polizia della Città di Lugano, per questo "particolare" San Silvestro erano in servizio circa una trentina di agenti, rinforzati anche da alcuni agenti di sicurezza privata per una presenza costante e il controllo di tutta la zona centrale, così da evitare gli assembramenti di persone nel rispetto delle norme Covid-19.

La polizia a San Silvestro - ci fa sapere il Comando - ha ricevuto una segnalazione "particolare", che riguardava un probabile party illegale presso il Padiglione Conza. «Tuttavia, si trattava della diretta TV di Radio 3i, dove a parte il personale addetto dedicato non vi erano altri partecipanti dall'esterno, tutte le misure in ambito Covid-19 sono state rispettate».
Inoltre sono stati richiesti 7 interventi per rumori molesti, schiamazzi a seguito di festeggiamenti, sia sulla pubblica via come pure in alcune abitazioni private a Lugano, Sorengo, Capriasca, Collina d'Oro, Agno e Caslano, risolte in alcuni casi anche prima dell'arrivo della polizia.
La polizia Città di Lugano segnala pure due atti vandalici: un cassone interrato dei rifiuti in fiamme a Molino Nuovo (autori rimasti ignoti) con intervento dei pompieri di Lugano e un cassonetto dell'immondizia portato in mezzo alla strada nella zona di via al laghetto, a Sorengo.

Considerato il particolare momento legato alle restrizioni che riguardano la pandemia, a fronte degli interventi richiesti, il bilancio è da ritenersi ottimo. Sicuramente un ruolo importante è stata la costante presenza delle pattuglie appiedate di Polizia in tutto il centro cittadino.

Il bilancio della polizia della Città è positivo: «Considerato il particolare momento legato alle restrizioni che riguardano la pandemia, a fronte degli interventi richiesti, il bilancio è da ritenersi ottimo. Sicuramente un ruolo importante è stata la costante presenza delle pattuglie appiedate di polizia in tutto il centro cittadino».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-23 10:48:42 | 91.208.130.86