keystone-sda.ch (GIAN EHRENZELLER)
+12
BREGAGLIA (GR)
12.08.2020 - 09:450

Una centrale solare lunga una diga intera

Oltre 1'200 pannelli sono stati posati sulla diga dell'Albigna. Sarà il più grande impianto solare alpino in Svizzera.

BREGAGLIA - Non sarà più solo l'acqua a produrre energia elettrica. Sulla diga dell'Albigna, in Val Bregaglia, anche il sole farà la sua parte. Sono infatti in fase di ultimazione i lavori di posa degli oltre 1'200 pannelli fotovoltaici che andranno a formare la prima centrale solare svizzera in alta montagna, a circa 2'100 metri sul livello del mare.

Di proprietà dell'Azienda elettrica municipale di Zurigo, la produzione dovrebbe coprire il fabbisogno annuo di 210 famiglie. Grazie all'abbondante soleggiamento presente alle alte quote, il rendimento sarà migliore rispetto agli impianti collocati in pianura. Inoltre, grazie alle proprietà riflettenti della neve, pure d'inverno la produzione dovrebbe mantenersi su ottimi livelli.

keystone-sda.ch (GIAN EHRENZELLER)
Guarda tutte le 16 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-19 18:46:23 | 91.208.130.86