Ti Press
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
1 ora
«Parrucchieri, basta scuse: mettete la mascherina»
La mancata obbligatorietà creerebbe confusione. Davide Bianco, presidente di categoria: «Questa è resistenza».
LOCARNO
2 ore
La rivoluzione di Radio Ticino: news 7 giorni su 7
Rafforzata la presenza sul territorio per raccontare la realtà della Svizzera italiana
CANTONE
11 ore
Quadri: «Tutti ci hanno remato contro»
Per il consigliere nazionale leghista l'esito della votazione sull'iniziativa UDC era scontata.
CANTONE
15 ore
Chi piange 🙁 e chi ride 😊 per l’iniziativa per la limitazione
Perdenti e vincitori a confronto sull’immigrazione moderata
MENDRISIO
16 ore
Incidente allo svincolo di Mendrisio
I protagonisti dell'episodio sono un camper e un'auto
ROVEREDO (GR)
18 ore
Approvato il credito milionario per la strada forestale tra Roveredo e i Monti di Laura
Si tratta di uno dei due oggetti comunali votati oggi nella località mesolcinese. Anche l'altro è stato accettato
CANTONE
18 ore
Scrutinati tutti e 115 i comuni. Ecco i risultati
Solo Ticino, Glarona, Svitto e Appenzello Interno dicono Sì all'immigrazione moderata.
CANTONE
19 ore
«Un nuovo grave abuso dello stato di diritto»
È la denuncia dell'MPS nei confronti del Servizio armi, esplosivi e sicurezza privata
CANTONE
21 ore
Anche le donne PPD chiedono un intervento
«L’individuazione di problemi nelle istituzioni nella gestione delle molestie sessuali resta senza soluzione»
CONFINE
23 ore
Inseguimento da film: a bordo quattro minorenni svizzeri
È accaduto nella notte tra venerdì e sabato. Al volante c’era un 17enne
FOTO E VIDEO
LUGANO
1 gior
Scontro tra un'auto e una bici: ciclista in pericolo di vita
L'uomo è un 63enne della regione. Alla guida della vettura una 86enne domiciliata nel Luganese.
CANTONE
1 gior
Gottardo: ritardi e attese a sud e a nord
Tra Quinto e Airolo bisogna pazientare anche per un'ora. La strada del passo, inoltre, è chiusa.
LUGANO
1 gior
Se l'arte urbana passa dal Wi-Fi
Presentato questa mattina da Leonardo Angelucci "Wi-Fi: Looking for networks", attivo da novembre
FOTO
CAMORINO
1 gior
Moto contro la barriera metallica
Sul posto due auto della polizia. Chiusa la corsia di sorpasso.
LUGANO
1 gior
Lavori sulla linea del trenino FLP
Il servizio verrà interrotto nelle ore serali. Circoleranno bus sostitutivi.
CANTONE
1 gior
Denunce sul posto di lavoro, scatta la mozione
Il PS chiede al Consiglio di Stato di informare, sensibilizzare e conoscere
CANTONE
1 gior
Agente a processo per un radar: «Una distorsione del sistema»
Il comitato OCST dei funzionari di polizia esprime il massimo sostegno al collega
CANTONE / SVIZZERA
1 gior
Quando "la plastica" si vede nella pipì dei bambini
Trovate anche tracce di bisfenolo A, classifica come sostanza con effetti tossici
CANTONE / URI
1 gior
Le vacanze autunnali bloccano il San Gottardo
La coda al portale nord della galleria ha già toccato i 10 chilometri
FOTO
CANTONE
2 gior
«In classe distanti, sui bus ammassati»
Azione di protesta quest'oggi in diversi istituti scolastici.
CANTONE
2 gior
Beccato dal radar a 100 km/h sui 50, poliziotto a processo anche se era un'emergenza
Il prossimo 9 ottobre un agente della Cantonale sarà giudicato alle Assise correzionali di Lugano
LUGANO
10.06.2020 - 09:170
Aggiornamento : 10:04

L'USI per la prima volta fra i migliori atenei del mondo

È al 273° rango della classifica stilata da QS. Sesto posto per il Poli di Zurigo, 14° per quello di Losanna.

La graduatoria è dominata dagli istituti americani. Al primo posto, per il nono anno di fila, c'è il MIT

LONDRA - I migliori atenei del mondo sono statunitensi, ma le svizzere si difendono bene, piazzando il Politecnico di Zurigo al sesto posto e quello di Losanna al 14esimo. Esordio in classifica per l'Università della svizzera italiana (USI), che strappa il 273esimo rango.

La graduatoria, stilata da Quacquarelli Symonds (QS), è dominata, e non è una novità, dagli istituti americani. Il MIT (Massachusetts Institute of Technology) di Cambridge, nell'area metropolitana di Boston, mantiene il trono per il nono anno di fila.

A seguire altre tre università a stelle e strisce. Il podio è infatti completato dalla californiana Stanford e dalla prestigiosa Harvard, pure situata a Cambridge. Quarta piazza per il California Institute of Technology di Pasadena.

A livello europeo, il Politecnico di Zurigo, che ha difeso il sesto posto ottenuto già un anno fa, è battuto solo dalla britannica Oxford (quinta). Il Politecnico di Losanna ha da parte sua guadagnato quattro posti in dodici mesi, scrive oggi QS.

Più lontani gli altri atenei svizzeri. Trova spazio nella top 100 l'Università di Zurigo (69esima), con un balzo di sette posizioni. Avanzano anche quelle di Ginevra (106, +4), Berna (114, +9) e Basilea (149, +2).

Detto dell'esordio dell'USI, da segnalare anche il calo per l'Università di Losanna (169, -16) e quella di San Gallo (428, -30). Dieci alte scuole svizzere figurano nei primi 1000 posti mondiali, uno in più, proprio l'ateneo ticinese, rispetto all'anno scorso.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Antonella Sabatini 3 mesi fa su fb
I continue to love MIT!!!
Katy Gualeni 3 mesi fa su fb
Filippo Pff Felappi
F/A-18 3 mesi fa su tio
Mio nonno invece è arrivato primo alla maratona di New York se leggo la classifica dal fondo......ma vada via ul c.......!
fromrussiawith<3 3 mesi fa su tio
ARWU e CWUR la posizionano rispettivamente al 500-600, e 806ma, due rankings che pare non utilizzino sondaggi, la debolezza dell'USI è la ricerca e insegnamento, nelle scienze sociali non ho mai avuto il piacere leggere una delle loro ricerche d'importanza, ma forse d'ora in poi guarderò con piacere ricerche "targate" TI USI... poi ognuno di questi rankings ha le sue lacune, possono significare tanto o poco e l'esperienza positiva o negativa varia da persona e periodo, comunque tutto buono per il Ticino
Luca Civelli 3 mesi fa su fb
seo56 3 mesi fa su tio
Ahahah... questa è bella
fromrussiawith<3 3 mesi fa su tio
Non la vedo nella classifica QS, ma il Times la mette fra le 300-350 migliori università https://www.timeshighereducation.com/world-university-rankings/universita-della-svizzera-italiana , bè allora chapeau, davvero un ottimo risultato per il Ticino
fromrussiawith<3 3 mesi fa su tio
mi pare molto strano l'anno scorso non era nemmeno nelle prime1200 , ora dietro la straordiaria ASU? siete sicuri che state consultando il QS giusto? https://www.topuniversities.com/university-rankings/world-university-rankings/2020 perchè non viene nemmeno elencata fra le migliori 1000, forse per soggetto?? davvero potete menzionare il link, sarebbe già straordinario se si fosse posizionata fra le migliori 1000 per una piccola università che in quanto a ricerche e pubblicazioni di rilievo scarseggia,
Mr.Dave 3 mesi fa su tio
come sempre a tio sono maestri nel creare titoloni per ottenere visualizzazioni...
miba 3 mesi fa su tio
Fra i migliori atenei del mondo al 273 rango??? Evidentemente i parametri di valutazione sono mooooolto flessibili :):):)
Roberto Oliboni 3 mesi fa su fb
Stando al titolo pensavo che era nelle prime 5.... 😏😏😏😏🤞
Raffaele Martinoni 3 mesi fa su fb
Ahahah
marco17 3 mesi fa su tio
Fa meglio la Corea del Nord che si trova al 180esimo rango per quanto riguarda la libertà di stampa.
lo spiaggiato 3 mesi fa su tio
@marco17 hi hi hi
Francesca Felappi 3 mesi fa su fb
Filippo Pff Felappi
Trasp 3 mesi fa su tio
??????????
Trasp 3 mesi fa su tio
@Trasp Ops, è uscito un altro simbolo... Volevo dire, Brava USI!
Helena Zaugg Wildi 3 mesi fa su fb
Al posto 273 per correttezza. Niente da vantarsi. Da rivedere a chi si affida le cattedre.
Sarah Chiaramonte 3 mesi fa su fb
Helena Zaugg Wildi 273 su 1000 per correttezza. 😉
Alessio Nesurini 3 mesi fa su fb
Helena Zaugg Wildi avevo letto 803
Elisabetta Farolfi 3 mesi fa su fb
Helena Zaugg Wildi Una gran parte delle università importanti ha un lungo passato. Deve iniziare e confermarsi un circolo vizioso che attirando insegnanti interessanti, attira studenti, corsi attraenti ecc. Serve tempo, a volte tanto. Anche i percorsi più lunghi si fanno un passo alla volta, iniziando dal primo metro. Auguri alla nostra università e agli studenti che la scelgono 🍀😄
Niko Masiero 3 mesi fa su fb
Helena Zaugg Wildi in ogni caso questa classifica come altre tiene conto di molti parametri che non sono sempre pertinenti con la capacità di insegnamento. Ovviamente l'USI non può spiccare per internazionalità o reputazione internazionale come ethz o Epfl.
Giulio Rezzonico 3 mesi fa su fb
Come si fa in fretta a parlare però :) Il ranking tiene conto delle 1000-1200 università più prestigiose, ma nel mondo ci sono più di 25’000 università, sapevate? Cosa pretendete da un’università di 20 anni e così piccola come la nostra? Prima nel mondo? Ovviamente come diceva bene il signor Niko Masiero non si può pretendere la reputazione dei politecnici federali.
Elisabetta Farolfi 3 mesi fa su fb
Giulio Rezzonico e poi il prestigio di un ateneo si costruisce in decenni. È già fantastico, come lei dice, essere lì in pochissimi lustri.
Giulio Rezzonico 3 mesi fa su fb
Elisabetta Farolfi esattamente! Purtroppo questo non tutti lo sanno e fanno presto a sparare commenti senza alcuna base.
Elisabetta Farolfi 3 mesi fa su fb
Giulio Rezzonico forse qualcuno si aspetta che docenti di Harvard, Yale, Oxford, Cambridge e del MIT diano le dimissioni dai loro atenei per correre a Lugano. Magari fra altri 20 anni. 😄
Sarah Chiaramonte 3 mesi fa su fb
Niko Masiero https://www.usi.ch/it/feeds/11022 in realtà questo articolo dice l’opposto riguardo l’internazionalità
Niko Masiero 3 mesi fa su fb
Sarah Chiaramonte la prospettiva internazionale é un terzo fattore diverso dai due che citavo. Uno riguarda la nazionalità di studenti e associati, il secondo é appunto quanto sia conosciuta l'università (e non so neanche come fanno a quantificarlo) e poi appunto la prospettiva internazionale che é il numero di nazioni con cui collabora. Come dicevo ci sono molti fattori non legati per forza alla formazione
LR4You 3 mesi fa su fb
Non dobbiamo dimenticarci di Flavio Cotti e naturalmente fieri delle università Made in Schweiz.
Loren Mustafi 3 mesi fa su fb
Fabio Giaccari sono fiero di te
Madian Al Shweiki 3 mesi fa su fb
Johannes Zeitin
Fabio Giaccari 3 mesi fa su fb
Loren Mustafi 273...
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-28 08:04:30 | 91.208.130.89