Archivio Tipress
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
3 ore
La ristorazione chiede chiarezza
Il settore confrontato con l'obbligo del certificato Covid è preoccupato per il futuro
FOTO
BREGGIA
8 ore
Gli alberi stanno tornando in piazza
Le piante erano state rimosse lo scorso marzo per i lavori di valorizzazione a Cabbio
MENDRISIO
10 ore
Si getta ancora la spugna, niente Fiera di San Martino
La tradizionale fiera di novembre non avrà luogo per il secondo anno di fila: «Decisione sofferta, ma obbligata»
CANTONE
11 ore
Le ultime tappe della vaccinazione on the road
Ecco i nuovi appuntamenti, anche in farmacia. Nel frattempo il 66% dei ticinesi ha ricevuto almeno una dose
LUGANO
11 ore
Oltre 7'200 veicoli controllati durante "Bimbi sicuri"
La maggioranza degli utenti della strada si comporta con prudenza, ma c'è qualche eccezione...
LOCARNO
11 ore
Salute, la riabilitazione fa tappa a Locarno
Studiosi e specialisti della medicina riabilitativa in simposio venerdì
MENDRISIO
11 ore
Nuova linfa per la microbiologia ticinese
Il nuovo Istituto della SUPSI sarà attivo in seno al Dipartimento ambiente costruzioni e design.
CANTONE
12 ore
Lavori di pavimentazione tra i Mulini di Piandera e Maglio di Colla
Il tratto di strada cantonale sarà chiuso il prossimo 2 ottobre dalle 7.30 alle 18.
FOTO
LUGANO
13 ore
Tre quartieri, duemila presenze
Teatro della manifestazione la nuovissima corte del Campus Est a Viganello.
MASSAGNO
14 ore
Ecco i vincitori del concorso di Scollinando
Venti fortunati partecipanti alla manifestazione di fine giugno sono stati premiati negli scorsi giorni a Massagno.
LUGANO
15 ore
Arresto "da film" sul lungolago: erano due truffatori
Le due persone fermate giovedì scorso sono sospettate di aver tentato una truffa di tipo "rip-deal".
LUGANO
15.03.2020 - 19:110

La Città di Lugano durante l'emergenza coronavirus

Ecco le misure adottate dalle autorità comunali: scuole, parchi ed ecocentri chiusi

LUGANO - Riunito in seduta straordinaria oggi pomeriggio il Municipio della Città di Lugano ha deciso l’introduzione di nuove misure in ossequio alle disposizioni emanate dall’autorità cantonale il 15 marzo 2020.

Le attività dell’amministrazione comunale saranno ridotte e i servizi essenziali garantiti, con l’obiettivo di ridurre il numero di addetti presenti in ufficio e limitare i contatti superflui. La Città ha riorganizzato le attività delle unità amministrative, garantendo i compiti essenziali definiti nel piano pandemico comunale.

- Le scuole elementari e le scuole dell’infanzia di Lugano sono chiuse e le lezioni sospese. I figli di genitori che possono accudire o fare accudire i propri figli senza scambi intergenerazionali (persone anziane o con malattie croniche come da indicazione cantonale) devono stare a casa. Per evitare lo scambio intergenerazionale, l’Istituto scolastico di Lugano garantisce - durante il normale orario scolastico - l’accoglienza degli allievi che non possono rimanere a casa;

- I parchi pubblici, le aree gioco e i dog park saranno chiusi a partire da lunedì 16 marzo fino a nuovo avviso, con l’obiettivo di disincentivare i contatti personali. La polizia comunale verificherà che le disposizioni siano rispettate.

- Ecocentri: a partire da domani e fino a nuovo avviso gli ecocentri della Città di Lugano resteranno chiusi per evitare rischi di trasmissione di contagio fra addetti e popolazione. Gli ecopunti che raccolgono i principali materiali riciclabili (carta, alu/latta, pile) sono accessibili 24 ore su 24, tutti i giorni della settimana. Il deposito del vetro è autorizzato da lunedì a sabato, dalle 8.30 alle 20.00. Per il PET e PE (flaconi) la possibilità di smaltimento è data presso i principali commerci alimentari al dettaglio. Per ingombranti ed elettronica, in caso di necessità comprovata e su
appuntamento, sarà trovata una soluzione con il servizio competente. Per gli scarti da giardino sarà riaperta la discarica al Piano della Stampa per due giorni alla settimana, (ancora da definire). È garantito il servizio di smaltimento rifiuti.

- Gli sportelli all’utenza sono chiusi al pubblico fino a nuovo avviso. Richieste urgenti sono da inoltrare tramite email agli indirizzi degli uffici indicati su www.lugano.ch. I servizi essenziali si organizzano per assicurare la copertura dei centralini negli orari 9-11 e 14-16.

- Servizi comunali: sono garantiti i servizi essenziali di approvvigionamento e di smaltimento. I servizi non indispensabili sono stati sospesi. È possibile inoltrare richieste urgenti ai singoli servizi all’indirizzo mail principale del servizio (vedi www.lugano.ch). Chiediamo comprensione se la risposta non sarà immediata.

Il Municipio ricorda che la Città ha istituito un numero verde gratuito 0800.6900.00 per accompagnare le fasce più sensibili della popolazione in questo difficile momento di emergenza sanitaria. Nei prossimi giorni, le persone sole di almeno 65 anni riceveranno inoltre al loro domicilio una comunicazione del Municipio, così da poter segnalare al Comune eventuali bisogni e necessità.

La Città ringrazia tutta la cittadinanza e chiede di seguire le indicazioni emanate dal Cantone, evitando in particolare di uscire di casa se non per necessità comprovate. Sono rinnovate le raccomandazioni sanitarie emanate dall’Ufficio federale della salute pubblica e dal Cantone. Tutte le informazioni aggiornate si trovano sui siti www.ti.ch/coronavirus e www.lugano.ch.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-28 02:57:04 | 91.208.130.89