Cerca e trova immobili

MAGGIA / AVEGNO-GORDEVIOAnche Maggia e Avegno-Gordevio annullano gli eventi pubblici

04.03.20 - 15:37
Fino al 31 marzo nessuna manifestazione potrà svolgersi su suolo pubblico o negli spazi di proprietà comunale
Tipress
Anche Maggia e Avegno-Gordevio annullano gli eventi pubblici
Fino al 31 marzo nessuna manifestazione potrà svolgersi su suolo pubblico o negli spazi di proprietà comunale
L'obiettivo è quello di proteggere le persone anziane e i malati cronici.

MAGGIA - Dopo Locarno e Losone, altri due Comuni del Locarnese hanno deciso di annullare tutti gli eventi pubblici previsti sul proprio territorio fino al 31 marzo a causa dell'emergenza sanitaria provocata dal coronavirus. La scelta è caduta dopo attenta riflessione - spiegano i due Municipi di una nota congiunta - ed è stata presa «per ridurre al minimo le occasioni di contagio e propagazione del virus» e «a tutela delle fasce più fragili della popolazione, in particolare gli anziani».

Nei due Comuni della Valle Maggia nelle prossime settimane erano previsti diversi eventi: «Alcuni erano già stati annullati spontaneamente dai promotori». I due Municipi, nel contempo, invitano pure i promotori di eventi in spazi privati «a interrogarsi seriamente sulle possibilità di annullamento o di rinvio dei propri appuntamenti». 

I Municipi di Maggia e Avegno-Gordevio, infine, precisano che questa scelta è stata fatta puramente a titolo precauzionale. «Non vogliamo drammatizzare la situazione e neppure creare sconforto nella popolazione». La decisione va quindi intesa «come atto di responsabilità e buon senso e un dovere non solo istituzionale di fare di tutto per garantire la sicurezza e la salute per la popolazione, soprattutto quella più a rischio, anche a scapito di provocare un temporaneo disagio».

 

COMMENTI
 

Dicociochepenso 3 anni fa su tio
Mi manca il diritto di informazioni!!!!tutto troppo vago in merito all’attuale emergenza,ma la libertà di un paese democratico è questa ?NO non si può.
NOTIZIE PIÙ LETTE