Archivio Tipress
LOSONE
04.03.2020 - 11:550
Aggiornamento : 12:12

Stop agli eventi comunali di Losone

L'obiettivo è di proteggere le persone anziane e i malati cronici

LOSONE - Il coronavirus sta prendendo piede anche in Ticino, dove attualmente i casi accertati sono sette (l'ultimo è stato comunicato stamani e riguarda uno studente di una scuola professionale).

E nel frattempo anche nel nostro cantone si va oltre lo stop alle grandi manifestazioni con più di mille persone dichiarato la scorsa settimana dalle autorità sanitarie federali. Ieri pomeriggio la Città di Locarno ha per esempio comunicato l'annullamento di tutti gli eventi previsti questo mese sul suolo pubblico.

Oggi anche il Municipio di Losone rende nota la sospensione degli eventi organizzati dal Comune durante il mese di marzo. Una decisione presa «per proteggere le persone anziane e i malati cronici» come si legge in una nota odierna.

L'Esecutivo comunale di Losone, inoltre, «sensibilizzerà tutte le società sportive e gli altri organizzatori, che hanno previsto manifestazioni nello stesso periodi, perché valutino la situazione e, se necessario, rimandino i propri eventi o si attivino per organizzare sufficienti misure cautelari».

Il sindaco: «Precauzione opportuna» - «Il Municipio si rende conto - ha commentato il sindaco Corrado Bianda - che questo provvedimento implicherà difficoltà organizzative per molte persone, ma è una precauzione opportuna per garantire la sicurezza delle fasce più sensibili della popolazione. Confidiamo nella solidarietà e collaborazione di tutta la cittadinanza».

Gli eventi rinviati - Tra gli eventi comunali rinviati dal Municipio anche la serata informativa pubblica per l’installazione di impianti fotovoltaici domestici prevista per giovedì 5 marzo 2020, l’incontro con i diciottenni e la cerimonia di consegna dei riconoscimenti per il merito sportivo e civico, in programma giovedì 26 marzo 2020, e l’iniziativa “Giornate insubriche del verde pulito” che si sarebbe dovuta svolgere venerdì 27 marzo 2020.

Due persone su dieci a rischio - «Oltre due persone su dieci a Losone hanno più di 65 anni e gli over 75 sono una fetta sempre più estesa della popolazione - ha precisato Bianda - il Municipio è consapevole che i rischi sono bassi per gran parte delle persone, ma abbiamo il dovere di garantire la sicurezza di tutti, anche a scapito di provocare un temporaneo disagio».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-29 23:47:11 | 91.208.130.85