Tipress
CAMPIONE D'ITALIA
12.11.2018 - 18:330
Aggiornamento 22:10

La proposta del Pd per Campione: «Una zona economica speciale»

Il consigliere regionale Angelo Orsenigo ha sottolineato «il rischio di cancellare un paese italiano dalla geografia»

CAMPIONE D'ITALIA - Una Zona economica speciale per Campione d’Italia. Con la Regione Lombardia che si fa parte attiva subito, in piena crisi, ma anche partecipativa sul futuro del casinò. È questa la provocazione lanciata da Angelo Orsenigo, consigliere regionale del Pd e segretario della Commissione consiliare Rapporti tra Lombardia e Confederazione svizzera, al termine dell’audizione congiunta con la IV Commissione Attività produttive per ascoltare il Commissario prefettizio e l’Associazione operatori economici dell’exclave italiana in Svizzera.

Orsenigo ha spiegato: «In Lombardia abbiamo visto tante crisi aziendali, ma poche con questi numeri. Stiamo rischiando di veder fallire, collassare, chiudere un intero paese». Durante l’incontro, ha precisato anche che «bisogna sfatare il mito del paese del bengodi e delle spese folli. Campione va letta nella sua specificità e tutto il contesto va inserito nell’ambito dei costi della vita svizzeri».

Sottolineando «il rischio di cancellare un paese italiano dalla geografia», il consigliere regionale del Pd ha spiegato che «Campione avrebbe tutti i requisiti per essere una Zona economica speciale, per la sua specificità».

Alla Regione Lombardia ha inoltre chiesto di «attivarsi per la sospensione dei tributi di competenza regionale e di occuparsi, attraverso l’ente regionale che segue le crisi aziendali, in modo puntuale della vicenda». 

Commenti
 
streciadalbüter 3 mesi fa su tio
Un`altra arrampicata sugli specchi.
seo56 3 mesi fa su tio
Assurdo!!!
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-02-19 00:28:10 | 91.208.130.87