Cerca e trova immobili

SONDAGGIO TAMEDIACala il sostegno per la tredicesima AVS (ma il "sì" è ancora avanti)

21.02.24 - 07:46
Nulla da fare invece per la pensione a 66 anni. Ecco i risultati del secondo sondaggio Tamedia in vista delle votazioni federale del 3 marzo
Depositphotos (ufabizphoto)
Cala il sostegno per la tredicesima AVS (ma il "sì" è ancora avanti)
Nulla da fare invece per la pensione a 66 anni. Ecco i risultati del secondo sondaggio Tamedia in vista delle votazioni federale del 3 marzo

BERNA - La tredicesima rendita AVS perde consensi (soprattutto tra i più giovani). La pensione a 66 anni viene invece bocciata da tutte le categorie d'età. È questo a grandi linee il succo del secondo e ultimo sondaggio di Tamedia e 20 minuti sulle votazioni federali del 3 marzo.

Tredicesima AVS, crollo del 12% per i "sì" - Nonostante la maggioranza degli svizzeri sostenga ancora l'iniziativa popolare lanciata dal Partito socialista "vivere meglio la pensione (iniziativa per una tredicesima mensilità AVS)", il vento rispetto alla precedente rilevazione è cambiato. E non di poco. I favorevoli si sono infatti ridotti dal 71% al 59%, mentre i contrari sono saliti dal 28% al 40%. Un cambiamento di rotta capitanato soprattutto dalla popolazione più giovane. Nella categoria d'età tra i 18 e i 34 anni il 66% dei votanti ha detto di no al contributo per gli anziani, mentre anche nella fascia tra i 35 e 49 anni sono in leggero vantaggio coloro che bocciano la proposta (51%) rispetto a coloro che l'approvano (48%). Più ci si avvicina all'età pensionabile più il consenso (ovviamente) aumenta: con un solidissimo 80% di sì tra gli over-65.

L'argomento più forte tra i favorevoli resta quello che questi soldi in più andrebbero a compensare la perdita di potere d'acquisto dei pensionati provocata dall'inflazione, dall'aumento degli affitti e dei premi della cassa malati. Chi si oppone critica - oggi come già nella prima rilevazione - il fatto che la tredicesima AVS provocherebbe costi aggiuntivi per oltre 4 miliardi di franchi all'anno, che potrebbero dover venir compensati con un aumento delle tasse. Proprio per questo motivo sia il Parlamento sia il Consiglio federale si sono raccomandati di respingerla alle urne.

Pensione a 66 anni, solo il PLR a favore - Il secondo tema in votazione - l'iniziativa denominata "Per una previdenza vecchiaia sicura e sostenibile (Iniziativa sulle pensioni)" - che vuole di fatto far lavorare tutti gli svizzeri fino a 66 anni si conferma invece invisa dalla popolazione svizzera. I "no", rispetto alla prima tornata del sondaggio, sono infatti saliti dal 61% al 65%. A favore della proposta vi è (ancora) solamente la base del PLR (57%), mentre tutti gli altri partiti la bocciano.

Tra i favorevoli - oggi come allora - domina l'argomentazione che le persone «devono lavorare più a lungo per mantenere la previdenza per la vecchiaia a prezzi accessibili». La maggioranza degli oppositori, invece, ritiene che già ora «i lavoratori anziani non sono più richiesti dal mercato del lavoro» e aumentare ulteriormente l'età pensionabile farebbe ulteriormente crescere questo problema. Altri oppositori ritengono poi che le «persone che hanno lavorato tutta la vita hanno il diritto di andare in pensione ancora in buona salute».

Ci vuole la doppia maggioranza - Il sondaggio Tamedia non fa previsioni sull'esito delle votazioni nei cantoni. Dato questo che potrebbe essere determinante dato che i due oggetti, in quanto modifiche costituzionali, richiedono la doppia maggioranza di popolo e Cantoni.

Il sondaggio Tamedia - Svolto in collaborazione con LeeWas in vista della votazione federale del 3 marzo, il sondaggio 20 minuti / Tamedia ha interpellato 23'734 persone provenienti da tutta la Svizzera (728 dal Ticino). Il margine di errore è di 1,1 punti percentuali.

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Malva59 1 mese fa su tio
Non mi meraviglio più di nulla,oramai siamo un popolo di pecoroni,votare no significa accettare ii regali migliardari a destra e a manca,per il CS i miliardi li hanno trovati,per i regali all'Europa pure,uno schifo!

Zeno 1 mese fa su tio
Avanti tutta con un S I

Mamom77 1 mese fa su tio
Forse è il caso di rivedere interamente il sistema pensionistico, inaccettabile che in svizzera, considerata ricca, una famiglia (ceto medio basso) debba avere due stipendi per arrivare a fine mese e i pensionati non riescano ad avere una vita dignitosa !

Luca 68 1 mese fa su tio
Risposta a Mamom77
condivido ma per ora facciamo passare il si alla 13

Kelt 1 mese fa su tio
Si può votare solo in un modo. Con un bel sì. I soldi per gli sgravi li trovano sempre. I soldi per aziende che non pagano quasi nulla e poi se ne vanno li trovano sempre. I soldi per cose di cui non abbiamo bisogno (devo ricordare l'acquisto inutile dell'edificio BSI?) li trovano sempre. I soldi per l'esercito li trovano sempre... Non fatevi più prendere in giro

Voilà 1 mese fa su tio
Si vede che più persone hanno guardato meglio cosa c'era dietro il titolo ingannevole di "vivere meglio la pensione

Aigor99 1 mese fa su tio
Mi ripeterò, è una buona idea ma fatta male. Bisognerebbe dare che 13ma a chi vive di SOLA AVS. Questo è sociale il resto è un annaffiatoio molto costoso e poco efficace

Voilà 1 mese fa su tio
Risposta a Aigor99
Credi che coloro che oggi fingono empatia e comprensione verso chi ha un reddito insufficiente per vivere faranno qualcosa se la tredicesima non verrà accettata? Ricordo che gli stessi che oggi dicono che si devono trovare altre soluzioni sono gli stessi che pochi mesi fa hanno rifiutato un adattamento totale delle rendite al rincaro, e che sono gli stessi che poche settimane fa hanno modificato i criteri per l'accesso alle prestazioni complementari, escludendo così molte persone dal diritto alle stesse. La destra e il Centro, che propagandano ogni genere di spauracchio riguardo al finanziamento dell'AVS, hanno accettato senza batter ciglio un finanziamento di 31 miliardi di investimenti per l'esercito e un aumento all'1% del PIL la spesa annuale per lo stesso. E questo dopo il taglio lineare del 3% dell'anno scorso ai danni dell'educazione e della sanità, e sapendo che altri tagli sono in arrivo.

Thinks 1 mese fa su tio
Risposta a Aigor99
Un altro illuso che la politica dei ricchi proponevano semplicemente una formula x dare ai più bisognosi... Ma non hai capito che l'intenzione era di affossare la proposta x l'ennesima volta, proprio x questi ragionamenti, continuando a far vivere sempre più nella miseria i pensionati meno fortunati?

Luca 68 1 mese fa su tio
Risposta a Aigor99
si può sempre fare qualcosa, ma fino ad ora solo chiacchiere, facciamo passare questa 13 puoi si può trovare anche delle soluzioni migliori, forse a quel punto anche i nostri politici si svegliano, ma non si può continuare a essere cechi e non vedere le difficoltà di chi l' AVS l' pagata per tutta una vita per poi da pensionato vivere in povertà

Luca 68 1 mese fa su tio
chi è contrario dovrebbe vive qualche mese con 2000 fr poi vediamo se non cambia idea

Milite Ignoto 1 mese fa su tio
Risposta a Luca 68
Dunque i 2000 della tredicesima suddivisi per i 12 mesi ti cambiano qualcosa in una situazione già così brutta? Suvvia….

Thinks 1 mese fa su tio
Risposta a Milite Ignoto
Probabilmente stai talmente bene che ragioni come la politica dei ricchi, che non vedono e non sanno cosa vuol dire contare i soldi x arrivare a fine mese... Certo anche 50Fr. al mese fai contento queste persone, ma d'altronde meglio ridicolizzare e fregarsene nell'aiutarli...

Luca 68 1 mese fa su tio
Risposta a Milite Ignoto
certo che non sarà abbastanza ma meglio di niente, fino ad ora cosa ha fatto la politica per gli anziani, sono 40 hanno che sento parlare, ma sempre e solo parlare è ora di fare qualcosa adesso non fra altri 40 anni.

Milite Ignoto 1 mese fa su tio
Risposta a Thinks
Si sto bene ma non ragiono con nessuna politica. Per me non è una soluzione… libertà di pensiero

Voilà 1 mese fa su tio
I boomer come me non vivranno in eterno, quindi tra una ventina d'anni lo scompenso tra chi paga e chi riceve sarà minore, inoltre i salari dovrebbero aumentare, è comunque difficile fare previsioni a lungo termine. Quelli che andranno in pensione nei prossimi anni dovrebbero preoccuparsi invece per il II pilastro, per il quale è in atto una riduzione progressiva del tasso di conversione. A differenza dell'AVS, è già successo che alcune casse pensioni facessero degli utili in investimenti e non li distribuissero agli assicurati, beneficiando di utili enormi.

Tracy 1 mese fa su tio
A dire di No, probabilmente sono i giovani “schizzinosi” che non accettano il lavoro che il mercato gli offre o che sono disposti a mollare tutto pur di investire su altre attività e su una migliore qualità di vita nel complesso e a guadagni facili online Tick Tock & Co, piuttosto che sulla carriera. Loro che fanno fatica a vedere il domani non gliene frega niente di come sarà tra 40/50 anni. Il mondo è radicalmente cambiato sotto i nostri piedi, sembra che tutto sia tornato al punto di partenza. Proprio a questi giovani vorrei dire di votare SI, non siate egoisti, fatelo per i vostri genitori che vi terranno a casa fino a 30 anni e più oppure per i vostri nonni che vi tengono i vostri bambini se ne avete. Nel nostro paese un terzo dei bambini viene accudito regolarmente dai nonni (vedi riquadro in basso), di solito dalla nonna. Solo grazie a questo sacrificante impegno molte famiglie riescono a conciliare vita privata e lavoro e ricordatevi che il vostro benessere di oggi è grazie ai nostri vecchi, VOTATE SI PER LORO 🙏

airman21 1 mese fa su tio
Risposta a Tracy
Cioè i giovani non devono essere egoisti con quelli che egoisti sono stati e sono e hanno portato a una situazione drammatica a livello economico, sociale e ambientale ? Ma siamo alla follia

ioenontu82 1 mese fa su tio
Risposta a Tracy
Basta con questa cosa dei giovani egoisti? Gli anziani che votano si e poi lasciano il conto da pagare cosa sono? E non dimentichiamoci che coloro che oggi sono in pensione beneficiano su delle rendite di cassa pensione che i lavoratori di oggi si sogneranno viste le aliquote di conversione in discesa… ci sono dei problemi da risolvere per coloro che fanno fatica ad arrivare a fine mese? Certo. Dare a tutti una tredicesima risolve il problema? No. Quindi voto no.

Milite Ignoto 1 mese fa su tio
Risposta a Tracy
No dico di no ma sono orientato sulla carriera… dunque apprezzamento sbagliato

Milite Ignoto 1 mese fa su tio
Risposta a Tracy
E i miei genitori e nonni li aiuto in altri modi invece che fargli dare la tredicesima che non hanno bisogno

Bad 1 mese fa su tio
Risposta a Tracy
Che bassezza...se cala il sostegno a favore é probabilmente a cause di persone che la pensano come te...

Luca 68 1 mese fa su tio
Risposta a Milite Ignoto
i tuoi genitori e nonni sono tra i fortunati quindi sé passa la loro tredicesima la daranno in beneficenza a chi ne ha più bisogno? ci credo poco, ma sarebbe bello

Milite Ignoto 1 mese fa su tio
Risposta a Luca 68
I veri signori non fanno pubblicità della propria beneficenza…. Dunque ti lascerò il dubbio più che volentieri e con il sorriso

Luca 68 1 mese fa su tio
Risposta a Milite Ignoto
non serve fare pubblicità. la mia era una riflessione, ma la cosa importante è semplice, adesso si può fare qualcosa di concreto per tanti anziani che vivono in povertà e non sono fortunati, come la vostra famiglia

Luca 68 1 mese fa su tio
Risposta a airman21
gli anziani di oggi hanno solo pagato un mucchio di contributi, chi eventualmente a sperperato i soldi sono i politici, che preferiscono darli in beneficenza a altri paesi piuttosto che pensare alla nostra gente, ora i giovani dovrebbero mettere nella sala dei bottoni le persone giuste così magari qualcosa cambia. gli anziani di oggi si sono fidati e si sono sbagliati.

Thinks 1 mese fa su tio
Risposta a Luca 68
👍😉

Singidunum 1 mese fa su tio
arriva 13esima saltano tanti complimentari e dopo 5 anni aumenta AVS a 67... Logico

Thinks 1 mese fa su tio
Risposta a Singidunum
Persa la 13a rimangono le complementari che in molti casi andranno rimborsate, e fra 5 anni portano comunque l'AVS a 67 anni, magari con il mondo del lavoro che ti butta fuori anche prima dei 50 anni... Ancora più logico 🤣🤣🤣

Simulator 1 mese fa su tio
non illudiamoci. Anche se passa la votazione per il SI troveranno un modo per non applicarla... spero che la votazione passi, i giovani devono rendersi conto che a 13esima è per destinare miliardi al popolo e non regalarli all'estero.

Simo76 1 mese fa su tio
Proprio in questi giorni hanno tirato fuori magicamente miliardi per compensare il buco dell’esercito ma per sostenere la popolazione i soldi non ci sono mai… che paese strano. E la gente gli va pure dietro a sti qua.

airman21 1 mese fa su tio
Risposta a Simo76
Ma che stai dicendo ? Nessun buco nell’esercito. (Comunicato stampa della commissione delle finanze ) e il budget dei prossimi 4 anni più basso di quello previsto. Ad ogni modo budget esercito 6 miliardi - finanziamento solo 13 esima 5 miliardi. Spesa AVS totale 48 miliardi vedi tu se è giusto comparare queste due cose.

Si13a 1 mese fa su tio
Perchè è sempre così lento sto sito? Non funziona bene e non puoi modificare un commento... Mette commenti di risposta invece che un nuovo commento.... bah.... SÌ alla 13a!!! NO all'alzamento dell'età pensionabile (SE PROPRIO VUOI LAVORARE FINO AI 66 FALLO TU)!!! Abbiamo già la tecnologia per lavorare tutti di meno ma non la utilizziamo, tra cento anni ci chiederanno ma davvero lavoravate per 40/50 anni?! Davvero non c'era altro modo? Veramente vivevate così? 4 settimane di vacanza all'anno??!! La chiamate vita??!! Ci avevano promesso che con la digitalizzazione le cose sarebbero migliorate, tutte bugie, l'operaio sarà sempre schiavo, farà arricchire il suo datore di lavoro, che aimè ci lascerà anche lui, anche il ricco muore, anche i figli dei ricchi moriranno, anche i nipoti (dopo aver via sperperato i vostri soldi). Ma voi ricchi, tutti ad accumulare materia, tutti a volere di più, che gente superficiale e poi a lavorare tutta la vita, già perché chi ha il suo impero non può andare in vacanza, deve controllare, deve esercitare il potere, il potere di rinchiudersi in un bunker come i boss mafiosi. Preferisco apprezzare pienamente la mia vita con le risorse limitate a mia disposizione piuttosto che essere schiavo dell'accumulo di ricchezza. Per me, il lavoro è solo una parte della vita, non il suo fulcro.

ioenontu82 1 mese fa su tio
Risposta a Si13a
eh si, I ricchi sono il male... cattivi cattivi cattivi! quanta frustrazione...

Milite Ignoto 1 mese fa su tio
Risposta a Si13a
Si può anche essere ricchi e vivere sani neh😂

ilGenio 1 mese fa su tio
Risposta a ioenontu82
tu invece sei quello che ne sa sempre una più del libro... sei tu il frustrato... cresci... vergognati..,..

Luca 68 1 mese fa su tio
Risposta a ioenontu82
non sono il male ma troppi di loro non capiscono le difficoltà di chi ha bisogno

ioenontu82 1 mese fa su tio
Risposta a ilGenio
io non so tutto e da nessuna parte l'ho scritto, ma per capirlo bisogna saper leggere... forse quello che deve vergognarsi sei tu...

Emib5 1 mese fa su tio
Che la rendita AVS debba essere alzata per compensare il reale aumento del costo della vita è ovvio a quasi tutti, quindi sì alla 13a a tutti, anche a quei pochissimi che non ne avrebbero bisogno, ma che ne hanno diritto come tutti. L'argomento dei 4 miliardi in più va ridimensionato sesi tiene conto che si tratta principalmente di adeguamento al rincaro e non di spesa vera supplementare. I giovani tengano poi conto che un giorno pure loro saranno contenti di una Avs non troppo misera, soprattutto in questo periodo di lavoro sottopagato e vuoti contributivi della cassa pensione, una pensione sociale come l'AVS assume maggiore importanza.

Tracy 1 mese fa su tio
Risposta a Emib5
Bravo Emib, per una volta sono completamente d'accordo con te🙂

Alone 1 mese fa su tio
I giovani sono contrari ..bene quando andranno in pensione a 70 anni.. capiranno che forse era meglio accettarla . Paesi di egoisti

ioenontu82 1 mese fa su tio
Risposta a Alone
non capisco: secondo te i giovani che votano contro sarebbero degli egoisti??

airman21 1 mese fa su tio
Risposta a Alone
Sarai un pensionato o quasi pensionato che vuole lucrare sul lavoro (poco) dei giovani. Bello. Dopo averci lasciato una terra che brucia ora pure i debiti volete. A parte che se aumenta IVA del 1% la vostra tredicesima la pagate li …ma vabbè. Sì aiuto chi ha veramente bisogno il 70% dei pensionati maschi ha rendite sopra i 1700fr di AVS le donne il 90%. Ricordo che la pensione è composta da 2 pilastri e che esiste anche un terzo.

Thinks 1 mese fa su tio
Risposta a airman21
Povero illuso, da oltre 40anni l'AVS sie è "mangiata" oltre il 40% delle Rendite (prima era 80%),fra altri 40anni si sarà mangiata anche il resto! Come già scritto, aspetta e spera gli aiuti6e adeguamenti dalla politica dei ricchi, che ti sistemano x bene.. 😂 😂 😂

Luca 68 1 mese fa su tio
Risposta a airman21
non tutti hanno un secondo pilastro o terzo, e non per scelta, ed eventualmente quelli sono privati e non statali, dovrebbe essere il nostro governo che dovrebbe preoccuparsi degli anziani, non enti privati, che tra parentesi, quando si è votato hanno fa per il terzo pilastro avevano promesso interessi del 5 % anche quelle tutte ba.....le

Tracy 1 mese fa su tio
Secondo un sondaggio circa un mese fa, la 13a rendita aveva un ampio consenso (71% sì, 28% no), ora ci sarebbe un calo del si? Cosa succede????? LAVAGGIO DEL CERVELLO hahahaha, questa è la Svizzera, l’unico paese capace di rifiutare soldi che gli spettano . Dovrebbero fare una sondaggio in Italia, di sicuro per loro non ci sarebbe nessun NO

Thinks 1 mese fa su tio
Risposta a Tracy
Infatti! La politica dei ricchi è più incisiva a fare propaganda x i loro interessi, chi se ne frega della maggior parte della popolazione con una pensione VERGOGNOSA in un paese ricco...

Nirak 1 mese fa su tio
Spero che passi il si x la tredicesima, aiuterebbe molti pensionati che pagano già un esagerazione c la cassa malati e fare la spesa è ormai un problema! Se passasse il no allora … abbassare la cassa malati e di parecchio a chi ha una pensione bassa .

Gimmi 1 mese fa su tio
Non faciamoci intimorire da chi ha i piedini al calduccio!Voto un bel si per la 13ma!E spero che sia la volta buona!I soldi se vogliono ci sono,e non solo per le altre cose meno urgenti,ma che nascondono solo prifitto e interessi per i soliti!!!!

Si13a 1 mese fa su tio
Risposta a Gimmi
SÌ alla 13a!!! NO all'alzamento dell'età pensionabile (SE PROPRIO VUOI LAVORARE FINO AI 66 FALLO TU)!!! Abbiamo già la tecnologia per lavorare tutti di meno ma non la utilizziamo, tra cento anni ci chiederanno ma davvero lavoravate per 40/50 anni?! Davvero non c'era altro modo? Veramente vivevate così? 4 settimane di vacanza all'anno??!! La chiamate vita??!! Ci avevano promesso che con la digitalizzazione le cose sarebbero migliorate, tutte bugie, l'operaio sarà sempre schiavo, farà arricchire il suo datore di lavoro, che aimè ci lascerà anche lui, anche il ricco muore, anche i figli dei ricchi moriranno, anche i nipoti (dopo aver via sperperato i vostri soldi). Ma voi ricchi, tutti ad accumulare materia, tutti a volere di più, che gente superficiale e poi a lavorare tutta la vita, già perché chi ha il suo impero non può andare in vacanza, deve controllare, deve esercitare il potere, il potere di rinchiudersi in un bunker come i boss mafiosi. Preferisco apprezzare pienamente la mia vita con le risorse limitate a mia disposizione piuttosto che essere schiavo dell'accumulo di ricchezza. Per me, il lavoro è solo una parte della vita, non il suo fulcro.

Clo62 1 mese fa su tio
La tredicesima AVS è pura propaganda, alziamo le complementari almeno aiutiamo che ne ha veramente bisogno. È giunto il momento di fare pulizia non di regalare soldi a chi non è bisogno. Alcuni esempi: Troppe persone che hanno il domicilio fittizio in CH ma vivono all’estero. Troppi abusi sull’assistenza. Troppi abusi sull’ assicurazione invalidità. Puliamo il marciume e abbiamo risorse per aiutare chi ne ha veramente bisogno.

Tracy 1 mese fa su tio
Risposta a Clo62
Alzare le complementari, ma davvero ci credi? allorché che fanno che tagliare nel sociale ma dai. Cominciamo già a prendere questa opportunità poi si vedrà 🤷‍♀️

Gus 1 mese fa su tio
Risposta a Clo62
Giusto e puliamo il marciume dell'attribuzione dei lavori statali agli imprenditori "amici" a prezzi raddoppiati e limitiamo il mantenimento di una pletora di rifugiati (e simili)

Sciguetto 1 mese fa su tio
Risposta a Clo62
Ecco un’altra idea farlocca e pure controproducente; le prestazioni complementari devono essere RIMBORSATE dagli eredi qualora l’eredità superasse i fr. 40’000, soglia facilmente superabile in presenza di una “casetta”… Va anche ricordato che ai coniugati viene “scippata” LA METÀ della maggiore delle due rendite.

Luca 68 1 mese fa su tio
Risposta a Clo62
potevano benissimo alzare le complementari o qualsiasi altro aiuto valido, ma ti risulta che è stato fatto? quando ho iniziato a lavorare avevo 14 hanno e l' AVS ( minima) era di 1600 fr dopo 40 anni è di 1800, ti sembra che hanno fatto qualcosa? la tredicesima non sarà perfetta o molto ma almeno è qualcosa

Tracy 1 mese fa su tio
Risposta a Gus
Stai mescolando tutto. Non spetta a noi a controllare il marciume. Se ogni uno facesse bene il suo lavoro non saremo a questi livelli.

Tracy 1 mese fa su tio
Risposta a Tracy
Inoltre, la spesa per l’asilo esplode e mentre la Svizzera continua ad alimentare la guerra in Ucraina (già persa) Berna taglia sugli Svizzeri, ti pare normale? Chi ha contribuito alla crescita di questo paese per più di 40 anni, oggi ha diritto ad un compenso AVS e parliamo di ca. 135.- al mese, non mi pare la fine del mondo

Keope1963 1 mese fa su tio
Risposta a Tracy
Esatto. Iniziamo con un bel sì e poi speriamo che sia veramente applicato, perché alle votazioni scomode riescono sempre a non dare il giusto seguito.

Suissefarmer 1 mese fa su tio
praticamente n9n passerà perché si è fatta leva sul: avrete meno soldi voi che lavorate. in sintesi vada a via a I c i a p s t i v e c penso solo a me stesso!

Frakkia 1 mese fa su tio
Quando lo proponeva la Lega un boato dalla leventina fino a Ponte Chiasso, ora che è a livello nazionale nascono i certosini (forse perche parte da sinistra?)

Pierob 1 mese fa su tio
Risposta a Frakkia
A me personalmente 1800 fr. In più Cambiano la vita

Gio58 1 mese fa su tio
Risposta a Frakkia
Qualsiasi tema in votazione deve far riflettere. Se proposto dalla sinistra deve però far riflettere almeno due volte!!!

boro 1 mese fa su tio
Ci provano e^riprovano . anche se vinceil no gli aumenti ci saranno.loro pensano ai costi aggiuntivi ma non ne tengono conto della faticache si fa arrivare a fine mese un si oggi sara un si per voi domani, non fatevi abbindolare per quel piccolo % sulle buste ma un grosso aiuto per le persone fragili.

MorettoGoffredo 1 mese fa su tio
Favorevole al No per la tredicesima AVS. Andrà realmente a vantaggio di quei pochi che con la pensione, il secondo pilastro e la previdenza del 3a e/o 3b già sé la vivono bene, a quei pensionati che non arrivano a fine mese, non saranno a malapena 1800 franchi in più all'anno a salvarli. Specialmente sé i sussidi per le casse malati diminuiscono, i premi aumentano, su a Berna si vuole ridurre l'importo tassato delle merci da 300 a 150, i giovani dovranno lavorare di più e la popolazione prossima al pensionamento è composta da veramente tanti individui. Questa legge mi sembra il solito specchietto per le allodole, che poi nasconde chissà cosa...

Frakkia 1 mese fa su tio
Risposta a MorettoGoffredo
gli puo invece cambiare la vita sapendo che a Natale anche loro potranno far parte della societa, amigo, i calcoli lasciali fare a chi di dovere

Sciguetto 1 mese fa su tio
Risposta a MorettoGoffredo
In realtà andrà a vantaggio dei moltissimi che “soffrono” i continui aumenti, in dieci anni i costi sono aumentati di almeno 800 franchi al mese. Va ricordato che i cosiddetti “ricchi” contribuiscono e contribuiranno in modo ben più massiccio dei “poveri”.

airman21 1 mese fa su tio
Risposta a MorettoGoffredo
Concordo. 1800 fr / anno in più sono 150 fr al mese. Se aumenta la cassa malati o dobbiamo alzare IVA del 1% per finanziarla avete già perso tutto il potere di acquisto. Servono aiuto puntuali a chi non arriva a vivere. Non buttare soldi fuori dalla finestra. Inoltre bisognerà riformare AVs e la LPP ad ogni modo entro il 2030 dunque cambiamo sistema considerando anche il 2 pilastro. NO alla 13 avs soldi buttati che non risolve il problema.

Thinks 1 mese fa su tio
Risposta a airman21
... Certo... Aspetta e spera dalla politica dei ricchi, intanto continuano a fare la fame, sprofondando sempre più nella miseria in un paese ricco!

Sciguetto 1 mese fa su tio
Risposta a airman21
Beh, sarebbe peggio affrontare un aumento di CM da 150 franchi senza la tredicesima, non trova? 😇

Mar 1 mese fa su tio
Chissá per ché non ci credo a questo sondaggio? Avanti tutta con un bel SI.

Gloriaukraina 1 mese fa su tio
Chi ha figli, nipoti piccoli o chi ha da 40 anni in giù e vota si alla 13esima si tira un martellata da solo sugli zebedei, 5miliardi annui di 13esima di cui 3miliardi distribuiti a chi non ne ha bisogno e un aumento quasi certo di tasse per fininziarla....! Legge pensata male, bisognava intervenire con altre proposte concrete sul restante 30% che necessita veramente!

boro 1 mese fa su tio
Risposta a Gloriaukraina
voglio vedere se ti togliessero la tredicesima , eti porterebbero la paga a 2800 franchi seavresti la stessa oppinione.

Sciguetto 1 mese fa su tio
Risposta a Gloriaukraina
Chi ha figli, nipoti piccoli ecc. si troverà in una situazione economica migliore, altro che… poi non spariamo cifre alla… cavolo, da dove salta fuori che il 60% dei pensionati non ne avrebbe bisogno? Pensiamo piuttosto (anche) alle decine di miliardi sperperati per mantenere nella bambagia i cosiddetti profughi economici.

airman21 1 mese fa su tio
Risposta a Gloriaukraina
La proposta è in parlamento. Mozione Mettler che chiede la stessa cosa ma per il 40% che ha bisogno.

Luca 68 1 mese fa su tio
Risposta a Gloriaukraina
basta tagliare gli aiuti all'estero, o le rendite di chi è stato a Berna, i soldi ci sono sé si spendono bene

airman21 1 mese fa su tio
Risposta a Sciguetto
Dati ufficiali della confederazione con tabelle

Sciguetto 1 mese fa su tio
Risposta a airman21
AirMac, io tutta questa fiducia nelle statistiche della confederella non ce l’ho… soprattutto pensando a quelle che stabiliscono una disoccupazione al 2% (e non considerano coloro che hanno esaurita la disoccupazione), o quelle che affermano che l’inflazione si attesti al 2%% (e non considerano ciò che veramente aumenta, tipo la CM oggi aumenti più o meno “nascosti” negli alimentari e non solo).

Zeno 1 mese fa su tio
Avanti tutta con un SI
NOTIZIE PIÙ LETTE