Archivio Keystone
ZURIGO
10.03.2020 - 09:320

TX Group: redditività in calo nel 2019

Le entrate pubblicitarie sono diminuite, ma il fatturato è cresciuto. L'utile è di 97,8 milioni di franchi

ZURIGO - Nel 2019 il gruppo TX Group è riuscito a migliorare il fatturato nonostante entrate pubblicitarie in calo. La redditività è però crollata. Il gruppo mediatico, ex Tamedia, ha raggiunto un utile netto di 97,8 milioni di franchi, in discesa del 24,5% su base annua.

A livello operativo, l'EBIT ha subito una vertiginosa contrazione del 46,5% a 70,4 milioni di franchi, si legge in un comunicato odierno dello stesso gruppo con sede a Zurigo. Il corrispondente margine è sceso al 6,5%, contro il 13% dell'anno precedente.

TX Group spiega il crollo della redditività con investimenti mirati nello sviluppo della posizione sul mercato digitale e nella trasformazione dei media a pagamento. La performance è stata anche influenzata dal calo del mercato pubblicitario.

Il giro d'affari è dal canto suo aumentato del 6,8% su base annua a 1,08 miliardi di franchi. Il risultato è però da attribuire alle acquisizioni, fra le quali quella dell'azienda specializzata in televisione digitale Zattoo, oltre che quelle di Basler Zeitung, Goldbach Group e Neo Advertising.

L'ex Tamedia, che ha cambiato ragione sociale l'anno scorso in TX Group, non fornisce previsioni per l'esercizio in corso. Informazioni più chiare saranno disponibili alla pubblicazione dei semestrali in agosto, che rifletteranno la reale situazione della nuova struttura societaria.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-06 20:08:26 | 91.208.130.85