Cerca e trova immobili

ZURIGORapina in una gioielleria, l'auto usata come ariete

25.01.24 - 12:40
L'ammontare del bottino non è ancora noto
Foto 20 Minuten
Fonte ATS
Rapina in una gioielleria, l'auto usata come ariete
L'ammontare del bottino non è ancora noto

WINTERTHUR - Sono penetrati in una gioielleria in pieno centro di Winterthur questa mattina (25 gennaio) verso le 5:00 sfondando la porta d'ingresso con un'auto rubata e si sono impossessati di orologi e gioielli.

L'ammontare del bottino non è ancora noto, mentre l'edificio e il mobilio hanno subito danni per diverse migliaia di franchi, indica in una nota la polizia cantonale zurighese.

È in corso una caccia all'uomo per trovare i fuggitivi, mentre sul posto sono intervenuti gli esperti dell'Istituto forense di Zurigo.

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Rob Rob 2 mesi fa su tio
Mattinata movimentata... esistono ancora i ladri di questo genere? La polizia non conosce crisi... Niente cassa integrazione per loro :-) ... Lavoro per tutti!!
NOTIZIE PIÙ LETTE